Torta di nocciole senza farina

Torta di nocciole senza farina, morbida e buonissima, perfetta da servire in ogni occasione e ideale come dolce fine pasto e non solo. La torta di nocciole senza farina che vi propongo oggi è un dolce molto semplice e veloce da preparare, e si realizza con pochi ingredienti come nocciole, uova e zucchero.

Ricette da non perdere=>Cantucci senza glutinePettole con olive e pomodorini

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Qui sotto lascio la video ricetta della torta di nocciole senza farina che vi consiglio di guardare.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Uova 4
  • Nocciole tostate 250 g
  • Zucchero 150 g
  • Lievito in polvere per dolci (facoltativo) 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per la preparazione della torta di nocciole senza farina servono delle nocciole tostate sgusciate e possibilmente prive di pellicina.

    Tritare le nocciole in un mixer con 1 cucchiaio di zucchero, fino a ridurle in farina.

    Separare i tuorli dagli albumi.

    Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale.

    A parte montare per almeno 5 minuti i tuorli con lo zucchero.

    Aggiungere la farina di nocciole e mescolare bene.

    Aggiungere gli albumi e il lievito e mescolare dal basso verso l’alto cercando di non far smontare il composto.

  2. Versare l’impasto in uno stampo da 20 cm di diametro, imburrato e infarinato, e livellare con la spatolina.

    Cuocere la torta in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa.

  3. Dopo 30 minuti fate la prova stecchino e se risulta asciutto spegnete il forno e lascate la torta all’interno per qualche minuto prima di sfornarla.

  4. Sfornare e lasciar raffreddare ben prima di decorarla con zucchero a velo.

    La torta di nocciole senza farina si conserva morbida per diversi giorni coperta con la carta stagnola.

Commenti

commenti

Precedente Menù del giorno 16 Novembre Successivo Menù per il pranzo della Domenica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.