Tartine di pasta brisè con crema di robiola

Tartine di pasta brisè con crema di robiola senza lattosio, gustose e leggere. Un antipasto scenografico che si prepara in anticipo e che vi farà fare bella figura con i vostri cari.
Per la pasta brisè ho usato il Mix per pane Nutrifree che oltre a essere senza glutine è anche senza lattosio ed è perfetto per questo tipo di preparazione.

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

RICETTA DA NON PERDERE=>Linguine vongole e zafferano

Sponsorizzato da Nutrifree

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni12 tartine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta brisè

  • 200 gMix farina per pane Nutrifree
  • 100 gacqua
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicocurcuma in polvere
  • 1 pizzicosale

Ingredienti per la farcia

  • 250 grobiola (senza lattosio )
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • pepe
  • prezzemolo tritato
  • 30 glatte (senza lattosio)

inoltre

  • q.b.cipolle caramellate
  • q.b.acciughe sott’olio
  • foglieprezzemolo

Preparazione

  1. In una terrina versate la farina e al centro l’olio e il sale. Iniziate a mescolare con il cucchiaio e poi aggiungete un po per volta l’acqua.

    Impastate con le mani fino ad ottenere un panello liscio e morbido.

    Coprite e lasciatelo riposare in frigo per 1 ora.

  2. Per stendere la pasta più facilmente mettetela fra due fogli di carta da forno e appiattitela con il matterello, girandola più volte, fino ad arrivare a uno spessore di 3-4 millimetri.

    Con un taglia biscotti a forma di fiore oppure a cerchio ricavate 10/12 forme.

    Sistemate i fiori di pasta brisè in una teglia da muffin cercando di farli aderire bene alle pareti della teglia.

  3. Bucherellate il fondo con una forchetta.

    Informate a 180 gradi per 15 minuti circa.

    Sfornate quando li vedete coloriti e lasciateli raffreddare bene prima di toglierle dallo stampo

  4. In un mixer da cucina frullate la robiola con latte, pepe e prezzemolo tritato.

    Trasferite la farcia in un sac a poche con il beccuccio a stella.

    Riempite di farcia i cestini di pasta brise e disponeteli su un piatto da portata.

    Sopra ogni cestino aggiungete della cipolla caramellata oppure le acciughe sott’olio. Completate con foglioline di prezzemolo.

  5. Conservate le tartine di pasta brisè con crema di robiola in frigo coperte, fino al momento di servirle.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Linguine vongole e zafferano Successivo Menù di Natale 2020 Ricette facili e gustose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.