Girelle di pasta sfoglia ripiene di salmone

Girelle di pasta sfoglia ripiene di salmone e scamorza  gustose e facili da preparare, perfette da servire come antipasto. Come ripieno ho usato il salmone affumicato e della scamorza, e come sfoglia quella della Schar.

RICETTA DA NON PERDERE=>Mini plumcake con gocce di cioccolato,

Frittata arrotolata di zucchine e patate,

Muffin morbidissimi alle verdure,

Scaloppine farcite con prosciutto e formaggio, Pasticcio di patate con prosciutto cotto e besciamella

Se volete potete sostituire il ripieno con ciò che avete in frigo. Saranno buonissime ugualmente.

Qui sotto vi lascio la video ricetta delle Girelle di pasta sfoglia ripiene di salmone e mozzarella che vi consiglio di guardare.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (senza glutine) 1 rotolo
  • Formaggio fresco spalmabile 80 g
  • Salmone affumicato 50 g
  • Scamorza (provola) 50 g
  • uovo 1
  • Prezzemolo (tritato)

Preparazione

  1. Scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente almeno 2 ore prima.

    Srotolare la pasta sfoglia delicatamente e stenderla leggermente con il matterello.

    Spalmare sopra il formaggio spalmabile e farcire con il salmone sminuzzato, la mozzarella e il prezzemolo tritato.

    Arrotolare stretto e sigillare bene i bordi.

    Tagliare a fette larghe di 1 centimetro il rotolo di pasta sfoglia e sistemare le girelle sulla teglia foderata con carta da forno.

    In una ciotola sbattere con la forchetta l’uovo e diluire con un goccio di latte.

    Spennellare le girelle al salmone e mozzarella con l’aiuto di un pennellino.

    Infornare e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti

    Sfornare e lasciar raffreddare.

    Provatele,  sono buonissime!

    A domani con una nuova ricetta

  2. A domani con una nuova ricetta

    un bacio dalla vostra Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Commenti

commenti

Precedente Muffin morbidissimi alle verdure Successivo Frittata arrotolata di zucchine e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.