Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce

Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce e facile, perfetta per cena o pranzo in poco tempo con sott’aceti.

Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce

Un secondo facile e velocissimo da preparare in pochi minuti, semplice e buono, gli straccetti di pollo alla franceschiello o tacchino se preferite, come me, sono l’ideale per la cena o a pranzo specie se non avete tanto tempo da dedicare ai fornelli.

La ricetta degli straccetti di pollo alla franceschiello vista qui mi è piaciuta proprio perchè è rapidissima da preparare, il mio errore è stato prendere il condiriso anzichè la giardiniera ma è andata benissimo perchè le olive sono incluse nel barattolo e non ho dovuto stare lì a sminuzzare.

Semplice e saporito, una ricetta abruzzese che pare sia stata influenzata dalla allora corte dei Borboni di Napoli, la ricetta è con il pollo intero tagliato a pezzi io ho scelto gli straccetti che avevo in casa, perfetti i bocconcini, così ho fatto anche prima.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli straccetti di pollo alla franceschiello!

Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce vickyart arte in cucina Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce vickyart arte in cucina

Straccetti di pollo alla franceschiello ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 200 g di straccetti di pollo o tacchino
  • 100 g di giardiniera (io condiriso)
  • 50 g di olive verdi
  • 1 spicchio di aglio
  • rosmarino
  • olio
  • peperoncino
  • vino bianco

Procedimento:

  1. Nota Bene: la ricetta tipica viene realizzata con il pollo intero tagliato a pezzi e rosolato, per mia comodità ho scelto gli straccetti, sono ottimi anche i bocconcini.
  2. Per sbaglio ho utilizzato il condiriso anzichè la giardiniera, ad ogni modo cambia poco, ci sono altre verdurine sfiziose.
  3. Se volete evitare di comprare il barattolo confezionato o avete tempo, potete anche aggiungere tutte le verdure tagliate alla carne, di sicuro è più salutare.
  4. Tagliare le fettine di pollo o tacchino a listarelle.
  5. Rosolate uno spicchio di aglio in camicia, poi eliminatelo e aggiungete la carne, lasciate cuocere una decina di minuti.
  6. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, è facoltativo, se non vi piace non mettetelo, aggiungete i sott’aceti e le olive tagliate, qualche rametto di rosmarino.
  7. Lasciate cuocere cinque minuti spolverate con del peperoncino e servite.
  8. Bon appétit
 
Precedente Nuvolette all'arancia con marmellata di mirtilli Successivo Cantucci integrali al miele e mandorle senza uova

Lascia un commento