Semifreddo alla nocciola

La ricetta di oggi è una di quelle che non potete non provare questa estate, e siamo anche sicure che la farete più di una volta. Questo semifreddo alla nocciola è perfetto da gustare durante le calde giornate estive. È freschissimo e golosissimo, composto da tre strati di wafer alternati alla crema al mascarpone e nutella. E per concludere in bellezza, topping con Nutella e nocciole… noi ce ne siamo innamorate, provatelo e non rimarrete delusi! Non comprerete più quelli confezionati, avete la nostra parola!

Dolce estivo? Prova le nostre crocchette dolci al cocco e cioccolato

Semifreddo alla nocciola
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g mascarpone
400 ml panna fresca liquida
3 cucchiai zucchero
3 cucchiai Nutella®
150 g wafer

Per la decorazione

2 cucchiai Nutella®
q.b. latte
q.b. nocciole

Strumenti

Passaggi

Per preparare il semifreddo alla nocciola, come prima cosa montate la panna con lo zucchero a neve ben ferma. In un altro recipiente sbattete il mascarpone con la Nutella e dopodiché incorporatelo alla panna facendo dei movimenti con un cucchiaio dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare la panna.

Ora potete passare all’assemblaggio del vostro semifreddo alla nocciola: rivestite uno stampo per plumcake di pellicola e versate un po’ di crema sulla base. Su di essa disponete uno strato di wafer. Ripetete gli strati fino a terminare tutti gli ingredienti, l’importante è che l’ultimo strato sia composto dai biscotti, in quanto saranno la base del vostro semifreddo, una volta sformato. Ponete il dolce in freezer per almeno 4-5 ore, meglio se per una notte intera. Una volta pronto tiratelo fuori dallo stampo e decoratelo con un po’ di Nutella ammorbidita con del latte e nocciole sbriciolate a piacere.

Semifreddo alla nocciola

Consigli

Tirate furi il semifreddo alla nocciola dal freezer almeno 20/30 minuti prima di servirlo, così riuscirete a tagliarlo a fette senza troppa fatica e la consistenza sarà perfetta per gustarlo al meglio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da thewhitevanillas

Due sorelle con la passione dei dolci. Farli o mangiarli? questo è il dilemma