Riso saltato con verdure e salsa di soia

Il Riso saltato con verdure e salsa di soia e’ una ricetta semplice e saporita, ma anche leggera, se vi piacciono i gusti orientali, la amerete.

Adatta per essere consumata calda, tiepida e fredda, quindi ottima per che mangia fuori casa o semplicemente vuole fare un pic-nic.

riso saltato con verdure e salsa di soia2Riso saltato con verdure e salsa di soia

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di riso basmati
  • 1 zucchina grande
  • Mezza cipolla piccola
  • 1 carota grande
  • Una manciata di funghi misti (anche surgelati)
  • 3 o 4 cucchiai di salsa di soia, più o meno, dipende da quanto è intenso il sapore, questo può dipendere anche dalla marca
  • La punta di un cucchiaino di zenzero
  • Olio di semi di soia.

Preparazione:
Bollite il riso come indicato sulla confezione, oppure con il seguente metodo:
mettete il riso in una pentola, coprite con acqua fredda, mescolate con un cucchiaio, vedrete che l’acqua diventa opaca, scolatelo, ripetete l’operazione 4 o 5 volte.
All’ultimo risciacquo, non scolate il riso completamente, ma lasciatelo coperto con un dito di acqua.
Mettete sul fuoco alto senza coperchio, appena l’acqua inizierà a bollire abbassate al minimo la fiamma, coprite e cuocete ancora per circa 10 minuti.
L’acqua si asciugherà completamente, avrete così una sorta di cottura a vapore.
Non mescolate il riso, per verificare il grado di cottura, prendete qualche chicco dalla strato superiore.
Lavate la zucchina, spuntatela, asciugatela e taglia tela a bastoncini, io la taglio a mano per avere dei bastoncini non troppo sottili.
Fate lo stesso con la carota e affettate la cipolla.
Affettate i funghi, se usate quelli freschi, ovviamente prima vanno puliti.
Mettete in una wok o in una padella anti aderente, un bel giro d’olio, unite la cipolla affettata lo zenzero e fate stufare a fiamma bassa per circa 5 minuti.
Aggiungete le carote, dopo 10 minuti le zucchine e i funghi, alzate la fiamma e fate saltare ancora 5 minuti mescolando.
Unite il riso alle verdure, mescolate, unite la salsa di soia, assaggiate per controllare la sapidità, se necessario aggiungete ancora salsa di soia.
Saltate 1 o 2 minuti, servite.

 

Nota Personale:

Io adoro la cucina cinese, infatti in casa mia, per voglie improvvise, non manca mai la salsa di soia.
Avevo del riso in bianco già pronto che mi era avanzato da un’ altro piatto orientale, Manzo con carote, il riso lo uso come accompagnamento, ma ne avevo fatto troppo, così ho preso un pro di verdure e ho fatto il riso saltato con verdurine e salsa di soia.

Seguimi anche sula mia pagina facebook Stellina in cucina

Precedente Fagottini mediterranei Successivo La mia piadina senza strutto

Lascia un commento