Crea sito

pennette boscaiola

pennette boscaiola

ricetta pennette boscaiola

Buongiorno a tutti, ieri ho avuto ospiti a pranzo e mi è venuto

in mente questo piatto ricco ma non di difficile preparazione.

Un piatto che è piaciuto tantissimo e qualcuno ha fatto il bis 😉
Il condimento è gustosissimo e cremoso, sostanzioso e saziante.
Per i funghi potete velocizzare il lavoro della pulizia comprandoli già
tagliati e puliti, in commercio ce ne sono di diverso tipo.
Lo stesso discorso vale anche per la pancetta, per velocizzare il lavoro la trovate

già confezionata e tagliata a dadini.
Vi scrivo subito la mia ricetta.

pennette boscaiola

Ingredienti:

500 gr. di pasta pennette,
250 gr. di pancetta affumicata tagliata a dadini,
250 gr. di funghi porcini,
200 ml. di panna da cucina,
5-6 cucchiai di salsa pomodorini o passata di pomodoro,
4-5 spicchi di cipolla bianca,
olio extravergine q.b.
sale q.b.
prezzemolo q.b.

Preparazione:

dopo aver pulito e tagliato i funghi a falde di circa mezzo centimetro di spessore,
lavateli bene con acqua fredda, asciugateli un pò e mettete da parte.
Prendete una padella, versate l’olio e la pancetta tagliata a dadini, fate cuocere 4-5 minuti,
spostate in un contenitore e mettete da parte.
Versate nella padella un pò d’olio e la cipolla tagliata finemente, fate dorare e poi aggiungete i funghi.
Fate cuocere qualche minuto e aggiungete la pancetta che avevate messo da parte.
Aggiungete il prezzemolo e il sale.
Dopo qualche minuto aggiungete un pò di pomodorini, schiacciateli un pò con il cucchiaio
oppure aggiungete la passata di pomodoro.
Fate cuocere il tutto fino a quando il pomodoro risulterà cotto e il

sughetto dev’essere un pò ritirato, ne troppo liquido e ne troppo secco.
Nel frattempo lessate la pasta pennette.
Quando il sugo è pronto, spegnete la fiamma del gas e aggiungete la panna,

date una bella mescolata a tutto il condimento.
Scolate la pasta con l’aiuto di un colapasta, poi versate i maccheroni nella padella.
Mescolate il tutto e amalgamate bene il sugo con il condimento.
Servite nei piatti dei vostri commensali, buon appetito! 😉

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  e sul canale youtube 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
pasta maddalena
pasta maddalena

pasta maddalena ricetta pasta maddalena Buongiorno a tutti, eccomi con una ricetta richiesta qui a casa mia, ottima per preparare...

Chiudi