Sformato di penne asiago e carciofi

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Penne Rigate 500 g
  • Carciofi 4
  • Asiago 250 g
  • Panna fresca liquida (da cucina) 200 ml
  • Burro 30 g
  • Pangrattato 30 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio di oliva 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco q.b.
  • dado (vegetale) 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.

Preparazione

  1. Puliamo i carciofi e riduciamoli a spicchi e per non farli annerire disponiamoli in un contenitore di plastica con dell’acqua.

  2. Intanto in un tegame basso e largo facciamo soffriggere l’aglio, ridotto a pezzetti, nell’olio di oliva.

  3. Dopo aver fatto dorare l’aglio, mettiamo i carciofi, precedentemente colati, facciamo rosolare e sfiammiamo con il vino bianco. Aggiungiamo un dado, dell’acqua per la cottura ed un trito di prezzemolo. Lasciamo cuoere sino a cottura ultimata.

  4. In un’altra pentola facciamo scaldare il latte, senza però fargli raggiungere il bollore, uniamo la panna e aggiungiamo l’asiago, precedentemente tagliato a cubetti.

     

    Profumiamo con della noce moscata, e lasciamo cuocere sino a quando il formaggio non si sarà del tutto fuso, ci vorranno circa 10 minuti.

    Nel frattempo cuociamo le nostre penne e coliamole al dente.

    Versiamo la pasta in una boule e condiamo con i carciofi, metà crema di asiago, il prezzemolo ed il parmigiano.

     

  5. Imburriamo una teglia da forno e spolverizziamo con del pangrattato, versiamo la pasta precedentemente condita e completiamo coprendo con la crema di asiago rimasta.

    Inforniamo a 180° per 15 minuti, in forno già caldo.

    Mangiate ben calda e…Buon Appetito!

Senza categoria
Precedente Torta pere e cioccolato Successivo Cardi in pastella alla siciliana

Lascia un commento