Biscotti di frolla montata Vaniglia e Cioccolato

L’ora della merenda è vicina e … cosa c’è di meglio dei Biscotti di frolla montata Vaniglia e Cioccolato? Facili da preparare, questi biscotti sono veramente uno tira l’altro, ispirati ai mitici biscotti danesi che profumano di burro e vaniglia, io ho voluto renderli più golosi facendoli bi-gusto: metà vaniglia e metà con una copertura al cioccolato fondente!

Ideali per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, ma confezionati a dovere possono essere anche un’ottima idea regalo!

Seguite la ricetta dei Biscotti di frolla montata Vaniglia e Cioccolato passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Burro 300 g
  • Zucchero a velo 150 g
  • Sale 1 pizzico
  • Uova 2
  • Essenza di vaniglia 1
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Farina 00 450 g

Preparazione

  1. In una ciotola versate il burro ammorbidito e iniziate a montare con la frusta elettrica.

  2. Aggiungete lo zucchero a velo un po’ alla volta continuando a montare.

    Unite l’essenza alla vaniglia.

  3. Aggiungete al composto 2 uova intere ed un pizzico di sale e proseguite a lavorare con le fruste elettriche.

  4. A questo punto unite un cucchiaino di lievito per dolci e lavorate il composto a velocità medio-bassa per 5 minuti.

  5. Aggiungete la farina a pioggia stavolta amalgamando con un cucchiaio di legno. Mescolate bene, non dovranno esserci residui di farina.

  6. Prendete una sac à poche con la punta a stella grande per dare forma ai biscotti e riempitela con il composto. In una teglia ricoperta da carta forno adagiate i vostri biscotti a forma di bastoncino.

  7. Cuocete, in forno già caldo, a 180° per 15 – 20 minuti, modalità ventilata.

    Fate raffreddare, nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e, quando i biscotti saranno ben freddi, immergetene metà nel cioccolato.

    Riponete in un vassoio foderata con la carta forno e fate solidificare.

    Servite e buon appetito! 🙂

Senza categoria
Precedente Pennette filanti con peperone, pancetta e tritato di carne Successivo Gnocchi di patate fatti in casa - Ricetta senza uova

Lascia un commento