Crea sito

Biancomangiare – Dolce al cucchiaio tipico siciliano

Il Biancomangiare è un dolce al cucchiaio tipico della tradizione siciliana, lo si può preparare sia con latte vaccino che con latte di mandorle, a voi la scelta 🙂 il tutto insaporito con cannella e cioccolato fondente, strati di crema al latte si alternano a quelli di biscotti, per un risultato finale SUPER! Sorprendentemente delicato e ricco di gusto è un ottimo dolce per concludere una cena, ma anche per accompagnare una tazza di tè pomeridiano. Facile da preparare ma buonissimo da mangiare! La sua consistenza lo fa somigliare ad un budino, ma non c’è assolutamente la presenza di colla di pesce o uova, si prepara con ingredienti facilmente reperibili e soprattutto che abbiamo già in casa. Non perdete l’occasione di provare questo dolce, seguite la ricetta step by step che vi ho lasciato sotto 😉 Troverete un tocco da siciliana DOC, ho usato, infatti, un cioccolato fondente modicano aromatizzato al finocchietto selvatico che è veramente il top, sbizzarritevi quindi, potrete personalizzare il Biancomangiare usando magari del fondente con delle particolari note aromatiche 🙂 Seguite la ricetta, lasciatevi guidare dalle foto e via…preparate con me il Biancomangiare – Dolce al cucchiaio tipico siciliano! Se la ricetta vi è piaciuta condividete e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gBiscotti Novellino
  • 1 lLatte
  • 250 gZucchero
  • 100 gAmido di mais (maizena)
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Cioccolato fondente in scaglie

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la crema al latte. Versiamo in un tegame 1 litro di latte emettiamo sul fuoco a fiamma bassa, aggiungiamo, prima che il latte si scaldi, l’amido di mais a pioggia, avendo cura di mescolare con una frusta da cucina. Successivamente incorporiamo lo zucchero e mescoliamo sino a quando non si sarà sciolto del tutto. Spegniamo il fuoco quando la crema si sarà addensata, attenzione dovrà essere comunque abbastanza liquida.

  2. A questo punto, prendiamo una pirofila in vetro, di forma rettangolare, e mettiamo sul fondo due mestolate abbondanti di crema al latte e…

  3. …spolverizziamo con la cannella in polvere! 🙂

  4. Affondiamo nella crema i biscotti in modo da formare il primo strato.

  5. Copriamo con un secondo strato di crema al latte, mi raccomando che sia abbastanza abbondante. Spolverizziamo nuovamente con la cannella e continuiamo la stratificazione sino a riempire la teglia.

  6. Giunti all’ultimo strato, spolverizziamo nuovamente di cannella e …

  7. … ricopriamo con le scaglie di cioccolato fondente! 🙂 Io ho scelto, da siciliana DOC, un cioccolato fondente di modica aromatizzato al finocchietto selvatico, ma voi potete usare anche il classico.. 🙂

  8. A questo punto non ci resta che far riposare il dolce in frigo per almeno 2 ore, anche di più non gli farà male, anzi… e dopo di che possiamo gustarlo, Buon Appetito! 😀

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.