Marmellata di ciliegie (ricetta tradizionale e Bimby)

Marmellata di ciliegie (ricetta tradizionale e Bimby)

Marmellata di ciliegie (ricetta tradizionale e Bimby)
La marmellata di ciliegie è una deliziosa confettura estiva una delle conserve più apprezzate da e più facile da preparare con le nostre mani. Buona e genuina servono solo 3 ingredienti: ciliegie, zucchero e limone. In pochi passaggi avrai una marmellata tutti i sapori di questo succoso frutto estivo, per gustarlo anche d’inverno. La marmellata di ciliegie non è solo da spalmare su fette di pane o fette biscottate, per merende e colazioni, ma anche per farcire crostate, farcire brioches, pasticcini, decorare il gelato e realizzare tantissimi dolci.
L’importante è che i frutti siano freschi, integri e non ammaccati.
Dopo che le ciliegie sono state snocciolate, vengono marinate in zucchero, succo e scorza di limone, e poi fatte bollire lentamente sul fuoco per il tempo necessario. Alla fine potete scegliere se frullare il composto per ottenere una marmellata vellutata oppure lasciarla a pezzetti come ho fatto io.
Scopri la ricetta!
Consigli per gli acquisti
snocciolatoreSnocciola Ciliegie

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
256,92 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 256,92 (Kcal)
  • Carboidrati 66,14 (g) di cui Zuccheri 66,14 (g)
  • Proteine 1,03 (g)
  • Grassi 0,13 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 1,73 (g)
  • Sodio 4,87 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti marmellata di ciliegie

DOSE PER 2 VASETTI

INGREDIENTI

  • 1 kgciliegie
  • 400 gzucchero
  • acqua (mezzo bicchiere)
  • 1limone (piccolo)

Strumenti

preparazione

Come fare la marmellata di ciliegie

PROCEDIMENTO

  1. Lavare le ciliegie e denocciolarle con l’apposito attrezzo

  2. marmellata di ciliegie

    Mettere le ciliegie in una grossa ciotola e coprirle con lo zucchero, far riposare il tutto per qualche ora circa in maniera tale che si formi un succo molto utile per la cottura della marmellata aggiungere il succo filtrato di 1 limone

  3. marmellata di ciliegie

    Trascorso il tempo indicato, mettere il contenuto della ciotola in una capiente pentola e cuocere a fiamma media mescolando continuamente

  4. Quando la marmellata comincerà a bollire, in superficie si formerà una schiuma che andremo a togliere, in questo modo tutte le impurità della frutta andranno via rendendo la marmellata pura.

  5. Continuare a cuocere la marmellata a fiamma media, mescolando continuamente così facendo il colore diventerà più scuro e la conserva si addenserà.

  6. Quando capiamo quando è pronta la marmellata? Semplice, basta mettere un cucchiaino di prodotto su di un piattino e mettere a sua volta il piattino in freezer per qualche minuto, tolto il piattino dal freezer inclinarlo, se la marmellata scivola velocemente verso il basso deve cuocere ancora un pò, se rimane ben ferma vuol dire che è pronta.

  7. Una volta pronta, versare la marmellata nei vasetti, chiudere per bene e metterli a testa in giù, in questo modo si formerà il sottovuoto che garantirà l’integrità del prodotto per almeno un anno e vi risparmierà l’incombenza della bollitura.

    Coprire il tutto con una canovaccio e far riposare la marmellata per almeno una notte.

    Il giorno seguente girare i vasetti, etichettarli e riporli in un luogo che sia fresco e asciutto e soprattutto al buio

VERSIONE BIMBY

  1. Versione Bimby:

    Nota bene: per questa versione non c’è bisogno del mezzo bicchiere d’acqua indicato tra gli ingredienti.

    Lavare le ciliegie, denocciolarle e farle a pezzettini.

    Mettere nel boccale le ciliegie e lo zucchero: 25 minuti, 100°, velocità 1.

    A questo punto per addensarla : 20 minuti, temperatura Varoma, velocità 1.

    Una volta pronta invasare la marmellata in barattoli sterilizzati, chiudere per bene e mettere il barattolo a testa in giù, in questo modo si formerà un sottovuoto che garantirà la genuinità della marmellata di ciliegie per lungo periodo di tempo.

    Coprire i barattoli con un canovaccio, il giorno dopo rigirarli, etichettarli e conservarli in un luogo fresco,asciutto e lontano dalla luce.

CONSIGLI E NOTE

Per la preparazione delle conserve fatte in casa come prima cosa procediamo con la sterilizzazione dei vasetti (io seguo da sempre questo metodo)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.