ESSICCARE IL PREZZEMOLO

essiccare il prezzemolo

Essiccare il prezzemolo consente di avere in dispensa sempre disponibile questa erba molto usata in cucina. Capita a tutti noi di non disporre di prezzemolo quando ci occorre. Io ne compro in grandi quantità’ e con il mio ESSICCATORE provvedo a essiccarla in modo molto delicato lasciando le foglie intere per poi sminuzzarle nel mixer o pestarle in un mortaio. Chiudo poi il mix ottenuto in barattoli di vetro e li ho sempre pronti all’ occorrenza.

Ci sono tanti modi per essiccare le erbe aromatiche: in forno, in microonde, la diferenza sta nel fatto che sia in forno, sia in microonde si corre il rischio di bruciare le foglie e quindi perdere l’aroma e inoltre necessita di essere controllato ogni minuto.

Con ESSICATORE questo rischio non si corre e l’essiccazione lenta permette di non bruciare gli aromi.

essiccare il prezzemolo

PROCEDIMENTO

  • lavare molto bene tutte le foglie del prezzemolo
  • tamponare bene tutte le foglie
  • sistemarle sui ripiani dell’essiccatore e impostare una temperatura di 45- 50° per circa 5 ore

Lasciamo essiccare (come si nota il colore verde non cambia a differenza del microonde-forno che le foglie si scuriscono).

Polverizzare i pezzi di prezzemolo in un trittatutto o un robot di cucina, ed ecco! Abbiamo creato del prezzemolo molto fine completamente naturale!

Conservare il prezzemolo essiccato in un barattolo di vetro.

Alternativa lo possiamo mescolare con sale, per avere del sale aromatizzato.

Se non si dispone di essiccatore procedere cosi

Come essiccare il prezzemolo in microonde

Il microonde non e’ il metodo ideale per essiccare il prezzemolo ma di certo il più’ veloce.

il prezzemolo se va in microonde si puo’ bruciare molto facilmente e in modo non uniforme quindi fare attenzione!

  • Sistemare il prezzemolo lavato e asciugato in una pirex e far cuocere per due minuti. Girarlo e continuare fino a quando non si secca. Inserirlo nel mixer per renderlo in pezzettini.

Come essiccare il prezzemolo nel forno classico

Accendete il forno alla temperatura minima quindi sistemare il prezzemolo su una teglia rivestita di carta forno, aprendo ti tanto in tanto per far fuoriuscire il vapore che si forma.

Per i tempi possiamo calcolare qualche ora (poi dipende dai tipi di forno).

Fare attenzione e girarlo di tanto in tanto fino a quando toccando le foglie con le mani sentiamo che si “sbriciola”.

VEDI ANCHE ESSICCARE LA PASTA FRESCA

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

Essiccatore OSTBA 5 vassoi,Disidratatore per Alimenti,Essiccatore Alimentare, Temperatura regolabile(35 ° C-70 ° C), Timer di 72 ore, 240 W

Essiccatore TAURO  Essiccatore alimentare Domus B5 a flusso orizzontale con 5 cestelli in materiale plastico, potenza 550W essicca fino a 3 Kg. Prodotto 100% Made in Italy

SEGUIMI SUI SOCIAL

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

HOME