Conchiglioni ripieni di carne macinata e mozzarella

Salve amici, oggi vi propongo questi conchiglioni ripieni di carne macinata e mozzarella super deliziosi. Questo primo piatto davvero molto facile da realizzare può essere preparato per le occasioni speciali come le festività oppure da gustare per il pranzo della domenica. In questa ricetta non c’è besciamella e utilizzo solamente per cuocere i conchiglioni della salsa di seguito. Di seguito troverete la ricetta..

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • PorzioniPer 5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per I conchiglioni ripieni di carne macinata e mozzarella

  • 500 gcarne macinata di manzo
  • Mezzacipolla tritata
  • MezzoSpicchio di aglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1Litro di salsa di pomodoro
  • 2 bicchierilatte o acqua
  • 500 gconchiglioni
  • 5mozzarelle
  • q.b.formaggio grattugiato
  • q.b.sale fino
  • q.b.noce moscata
  • q.b.pepe nero macinato
  • 5 cucchiaipangrattato

Preparazione per i conchiglioni ripieni di carne macinata e mozzarella

  1. Come prima cosa per realizzare questi conchiglioni ripieni di carne macinata e mozzarella bisogna preparare il sugo. In una pentola mettere a soffriggere la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio con un filo d’olio e unire la salsa di pomodoro, aggiungere un po’ di sale e cuocere per una ventina di minuti. Spegnere e lasciare raffreddare. In un pentolino per qualche minuto mettere a rosolare la carne macinata con un filo di olio, spegnere e lasciare raffreddare. In una ciotola capiente mescolare la carne macinata ormai freddata, il formaggio grattugiato, il sale ,il pepe, la noce moscata, alcune cucchiaiate di sugo, il pangrattato e le mozzarelle tagliate a dadini e amalgamare per bene ottenendo così un impasto omogeneo e morbido. Allungare il sugo con del latte o volendo potete sostituire con dell’acqua e rimettere sul fuoco a sobbollire per qualche minuto. Questo trucchetto servirà ad ottenere un sugo più cremoso se userete il latte e aiuterà a cuocere perfettamente i conchiglioni. Nel frattempo cuocere i conchiglioni in acqua calda salata per la metà di cottura del formato di pasta che consiglia la confezione. Scolare e adagiare i conchiglioni in un vassoio largo capiente e irrorare di olio extravergine d’oliva e lasciarli un attimo a raffreddare. Inserire la farcitura di carne macinata in una sacca a poche e farcire i conchiglioni o semplicemente potete usare anche un cucchiaino. In una larga pirofila mettere uno strato abbondante di sugo e adagiamo i conchiglioni uno affianco all’altro. Ricoprire la superfice dei conchiglioni con il restante sugo, il formaggio grattugiato e cuocere in forno caldo ventilato o statico per 45-50 minuti a 180°-200°. Prima di spegnere, controllare la cottura dei conchiglioni, sfornare e lasciarli raffreddare per un paio di minuti e poi servirli caldi. Ed eccoli pronti per essere gustati. Spero vi piaccia questa mia ultima ricetta, alla prossima amici.

Se volete ritornare nella homepage

https://blog.giallozafferano.it/rosly/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da rosly

Salve a tutti mi chiamo Rosaria..la mia passione è la pasticceria e tutto il mondo che gira intorno a essa mi affascina tanto. Amo cucinare tutti i tipi di dolci ma ho una passione innata per la cucina in generale.. fin da piccola aiutavo mia madre a preparare in cucina e così all'eta di 14 anni mi decisi a frequentare la Scuola Alberghiera. Coltivo quindi questa passione da molti anni.. e quindi ho deciso di aprire un blog tutto mio per far conoscere a voi tutti la mia grande passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.