Apple Tart

Hi English lover! I’m Monica Perna, English Coach, and even today I make you “taste English” preparing with you a recipe with an international flavor that also the students of my Masterclass have already had the opportunity to prepare…

Today “Taste of English” is dedicated to a special Apple Tart

DID YOU KNOW…

that Apple Tart is one of the most prepared and consumed desserts in the world even if there is no confirmation of its origin. The only thing that is known for certain is that the recipe born in the West and over time it has been made in many variations. In fact, they range from the American Apple Pie, to the French Tarte Tatin, from the English apple crumble to the Dutch Appeltaart. Without forgetting the famous Austrian apple strudel and the many delicious Italian variations with chocolate, almonds, ricotta, yogurt, jam, custard and much more.

So let’s get busy and prepare our special Apple Tart directly from my Dubai kitchen!

  • CucinaItaliana

Ingredients

230 g Puff Pastry
950 g Golden delicious apples
21/2 Sugar
Cinnamon powder (1 tablespoon)
500 g Vanilla ice cream
Maple Syrup (to taste)

How to prepare an Apple Tart

1. Prepare the apples by peeling them and cutting them first in half and then in dice.

2.   Put 2 ½ cups of sugar in a pan to melt. Once the sugar becomes a syrup, mix the apples together with the sugar.

3.   Sprinkle 1 tablespoon of cinnamon powder.

4.   Simmer for 10 minutes.

5.   Let the apples rest for at least 30 minutes. 

 

After 30 minutes…

Pour the cooked apples into a cake mold.

Level the mixture with a spoon to make the surface even.

Cover the entire surface with the puff pastry.

Using a fork, make some holes on the entire surface of the puff pastry. 

Bake in a conventional oven preheated to 180°C for 30 minutes.

After 30 minutes, remove the apple tart from the oven and let it cool before serving.

 

Serve a slice of apple tart, placing it upside down, together with a scoop of vanilla icecream and some syrup on top to taste.

Enjoy!

 

Torta di Mele – Traduzione in Italiano

Ciao amante dell’inglese! Sono Monica Perna, English Coach, e anche oggi ti faccio “assaporare l’inglese” preparando con te una ricetta dal sapore internazionale che anche gli studenti della mia Masterclass hanno già avuto modo di preparare…

Oggi “Taste of English” è dedicato ad una Torta di Mele speciale

LO SAPEVATE…

che la Torta di Mele è uno dei dolci più preparati e consumati al mondo anche se non ci sono conferme della sua origine. L’unica cosa che si sa per certo è che la ricetta è nata in occidente e nel tempo è stata realizzata in tante varianti. Si va infatti dall’americana Apple Pie, alla francese Tarte Tatin, dal crumble di mele inglese all’olandese Appeltaart. Senza dimenticare il famoso strudel di mele austriaco e le tante deliziose varianti italiane con cioccolato, mandorle, ricotta, yogurt, marmellata, crema pasticcera e tanto altro.

Quindi diamoci da fare e prepariamo la nostra speciale Torta di Mele direttamente dalla mia cucina di Dubai!

INGREDIENTI

Pasta Sfoglia (230 gr)

Mele Golden Delicious (950 g)

Zucchero 2 ½ tazze

Cannella in polvere (1 cucchiaio)

Gelato alla vaniglia (500 gr)

Sciroppo d’acero (a piacere)

PREPARAZIONE

1. Preparare le mele sbucciandole e tagliandole prima a metà e poi a dadini.

2. Metti 2 ½ tazze di zucchero in una padella a sciogliersi. Quando lo zucchero diventa uno sciroppo, mescolate le mele con lo zucchero.

3. Cospargere 1 cucchiaio di cannella in polvere.

4. Far sobbollire per 10 minuti.

5. Lascia riposare le mele per almeno 30 minuti.

Dopo 30 minuti…

6. Versare le mele cotte in uno stampo per dolci.

7. Livellate il composto con un cucchiaio per uniformare la superficie.

8. Ricoprite tutta la superficie con la pasta sfoglia.

9. Con una forchetta, praticate dei fori su tutta la superficie della pasta sfoglia.

10. Cuocere in forno tradizionale preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Dopo 30 minuti

11. togliere la torta di mele dal forno e lasciarla raffreddare prima di servire.

12. servire una fetta di torta di mele, mettendola capovolta, insieme a una pallina di gelato alla vaniglia e dello sciroppo a piacere.

Buona degustazione!

/ 5
Grazie per aver votato!