Pasta alla campagnola

 Pasta alla campagnola, con zucchine e peperoni, un primo davvero saporito e ricco di profumi lo faccio quando non ho molto tempo da dedicare ai fornelli, facile e veloce, in casa riscuote un certo successo specialmente con i bimbi. Provate a prepararla anche voi sentirete che bontà

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPasta fresca (formato a piacere)
  • 150 gZucchine
  • 150 gPeperoni rossi
  • 1Spicchio d’aglio
  • 1Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Lavate, asciugate e tagliate i peperoni e le zucchine a cubetti e sbucciate l’aglio.

  2. Fate soffriggere l’olio e aglio e il peperoncino in una padella capiente.

  3. Aggiungete le verdure  e il sale, lasciate cuocere con coperchio per 15 minuti circa.

  4. Lessate la pasta in acqua bollente salata, salate a bollore.

  5. A metà cottura inserite un mestolo di acqua della pasta nelle verdure.

  6. Cuocete la pasta a cottura scolatela e fatela saltare nella padella con le verdure.

  7. A fuoco spento aggiungete parmigiano e mescolate. Servite la pasta alla campagnola ancora calda in piatti individuali e buon appetito.

Note

Nel blog trovate anche questi primi sfiziosi, vi lascio la raccolta che trovate QUI, diverse idee tutte semplici e veloci provatele e mi direte!! Se provate la ricetta fatemi sapere se vi è piaciuta e caricate la foto sulla mia pagina fb! Alla prossima ricetta ciaoooo!!! Vi ricordo la mia pagina di FB, vi aspetto QUI passate a trovarmi, per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi, vi risponderò in breve tempo. Vi aspetto mi raccomando!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.