CANNELLONI RIPIENI DI CARCIOFI

CANNELLONI RIPIENI DI CARCIOFI con besciamella e scamorza filante, un primo vegetariano molto saporito e semplice da preparare. Morbidi e saporiti questi cannelloni in bianco al forno!

CANNELLONI RIPIENI DI CARCIOFI

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 cannelloni

  • 4lasagne sottili all’uovo
  • 4carciofi
  • 250 gpatate
  • 150 gscamorza
  • 150 gbesciamella
  • 30 gparmigiano Reggiano
  • 1 spicchioaglio
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo

Preparazione

  1. Mettete le patate in una casseruola e copritele interamente di acqua. Lessate le patate fino a cottura.

  2. A cottura, circa 20 minuti dopo il bollore, scolatele, sbucciatele velocemente e fatele raffreddare.

  3. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e lasciate solo il cuore. Tagliate il cuore dei carciofi a fettine sottili.

  4. Mettete in una padella lo spicchio d’aglio sbucciato con olio extra vergine di oliva, lasciate rosolare a fiamma dolce.

  5. Aggiungete i carciofi,(eliminate l’aglio)prezzemolo lavato e tritato, sale, mescolate e coprite con due bicchieri di acqua.

  6. Mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma dolce per 20 minuti circa. A cottura aggiungete le patate tagliate a tocchetti e lasciate insaporire per qualche minuto.

  7. Spegnete e fate raffreddare. Inserite anche la scamorza tagliata a dadini e il parmigiano grattugiato quando il ripieno è freddo.

  8. Sbollentate le sfoglie in acqua bollente salata una per volta per pochi secondi. Scolatele e fatele asciugare su un telo da cucina.

  9. Tagliate ogni sfoglia a metà. Farcitele con il composto, un cucchiaio circa e arrotolate i cannelloni ben stretti.

  10. Mettete sul fondo di una teglia rettangolare due cucchiai di besciamella. Adagiate i cannelloni.

  11. Coprite con la restante besciamella e del parmigiano grattugiato. Mettete sulla superficie la carta alluminio.

  12. Cuocete i cannelloni a 180°forno statico per circa 20/25 minuti. A cottura sfornate i cannelloni ripieni di carciofi e serviteli in piatti individuali.

SEGUITEMI!

Nel blog trovate anche questi primi sfiziosi, vi lascio la raccolta che trovate QUI, diverse idee tutte semplici e veloci provatele e mi direte!! Se provate la ricetta fatemi sapere se vi è piaciuta e caricate la foto sulla mia pagina fb! Alla prossima ricetta ciaoooo!!! Vi ricordo la mia pagina di FB, vi aspetto QUI passate a trovarmi, per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi, vi risponderò in breve tempo. Vi aspetto mi raccomando!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.