Pizza rustica con scarola, stracchino e salame

La pizza rustica con scarola, stracchino e salame è un modo originale e sfizioso per portare in tavola un delizioso manicaretto da gustare in compagnia di amici.

Un guscio fragrante nasconderà un morbido e delizioso ripieno di scarola, stracchino e salame. Questa sfiziosa ricetta sarà perfetta per arricchire un buffet, come antipasto, stuzzichino, ma anche come idea per un pic nic. Questo abbinamento di sapori sarà davvero gustoso ed invitante. La scarola sarà impreziosita dalla cremosità dello stracchino e dalla sapidità del salame. Sarà un successo sulle vostre tavole perché nessuno riuscirà a non farsi tentare da questa prelibata torta salata.
Prepariamola insieme!

pizza rustica con scarola
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pasta brisé (rotondi) 2 rotoli
  • Scarola (1 cespo grande) 700 g
  • Stracchino 200 g
  • Salame (a fette sottili) 80 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 50 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. pizza rustica con scarola

    Iniziamo la preparazione della pizza rustica con scarola, stracchino e salame pulendo la scarola ed eliminando le foglie esterne più dure.

    Laviamola ed asciughiamola bene.

    Tagliamola grossolanamente con un coltello

  2. pizza rustica con scarola

    In una capiente padella antiaderente facciamo soffriggere 2 spicchi d’aglio con un pò d’olio. Aggiungiamo quindi la scarola, saliamo e facciamola cuocere pochi minuti fino a quando non inizierà ad ammorbidirsi.

  3. pizza rustica con scarola

    Una volta pronta, eliminiamo l’aglio e, se il composto risulterà un pò acquoso, mettiamolo in un colino e pressiamo con un cucchiaio di legno in modo da eliminare i liquidi in eccesso.

    Lasciamola intiepidire.

  4. pizza rustica con scarola

    Disponiamo il primo disco di pasta brisè in una teglia (con la carta da forno alla base) e bucherelliamo il fondo con una forchetta.

    Pressiamo leggermente sui bordi, lasciando qualche centimetro di pasta all’esterno.

    Farciamo con un primo strato di salame.

  5. pizza rustica con scarola

    Aggiungiamo poi la scarola, ricopriamola con lo stracchino e con un’abbondante manciata di parmigiano grattugiato.

    Terminiamo con un altro strato di salame.

  6. pizza rustica con scarola

    Prendiamo l’altro disco di brisè e ricopriamo la nostra pizza rustica, facendo in modo che la pasta in eccesso, rispetto alla circonferenza della teglia, converga verso il centro, formando delle pieghe con le mani (questo per evitare di sprecare la parte di brisè in eccesso e per ottenere una superficie più croccante!).

    Chiudiamo quindi il tutto, ripiegando i bordi lungo tutto il perimetro e sigilliamoli con i rebbi di una forchetta o premendo delicatamente con le mani.

    Bucherelliamo la superficie con una forchetta.

  7. pizza rustica con scarola

    Cuociamo la pizza rustica con scarola, salame e stracchino in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

    Sarà pronta non appena risulterà ben dorata e croccante.
    Sforniamola, copriamola per circa 5 minuti con un canovaccio e poi lasciamola intiepidire.

  8. pizza rustica con scarola salame e stracchino
  9. pizza rustica con scarola

    Se avete voglia di qualcosa di appetitoso, sfizioso e saporito questa pizza rustica con scarola, salame e stracchino farà per voi.

    Cosa aspettate?! Cucinatela anche voi … prepararla è semplicissimo!!!

  10. Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) , su Instagram (cliccando qui), su Pinterest (cliccando qui) e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

    Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

    Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate 😀

    Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

    Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose. Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

    Isabella

Note

Precedente Menù di Pasqua - alcune idee facili e sfiziose Successivo Ricette per Pasquetta - tante idee facili e gustose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.