Lasagne alle verdure con gorgonzola e scamorza

Le lasagne alle verdure con gorgonzola e scamorza affumicata sono un primo piatto colorato, sfizioso e saporito.

Per tutti gli amanti delle lasagne ecco una ricetta originale e sfiziosa dai colori primaverili: la mia lasagna alle verdure con gorgonzola e scamorza affumicata, una versione un po più leggera e nutriente delle classiche lasagne.
Sottili sfoglie di pasta all’uovo, classica ed agli spinaci, incontrano una farcitura ricca di verdure saltate in padella, impreziosite dal gusto inebriante della besciamella al gorgonzola e dalla scamorza affumicata, che daranno quel brio di gusto in più.

Questo semplice piatto di lasagne sarà cosi buono ed appetitoso, da farci dimenticare la presenza preponderante delle verdure e, magari, potrà piacere anche ai più piccoli.
Queste coloratissime lasagne alle verdure sono semplicissime da preparare e saranno apprezzate da tutti proprio per la loro semplicità.
Una pioggia di verdure sarà la protagonista assoluta di questo primo piatto nutriente e ricco di gusto.
Cucinatele con me!! 🙂

lasagne alle verdure
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 70 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per le lasagne:

  • Lasagne Verdi all'uovo 200 g
  • Lasagne all'uovo 150 g
  • Melanzane lunghe 200 g
  • Zucchine (di piccole dimensioni) 200 g
  • Peperoni rossi e verdi 200 g
  • Radicchio trevigiano 200 g
  • Cipolle rosse di Tropea 2
  • Fiori di zucca 400 g
  • Scamorza affumicata 250 g
  • Mozzarella per pizza 250 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 70 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.

Per la besciamella al gorgonzola:

  • Latte intero 500 ml
  • Burro 50 g
  • Farina 50 g
  • Sale fino q.b.
  • Gorgonzola piccante 150 g

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione delle lasagne alle verdure con gorgonzola e scamorza affumicata occupandoci della besciamella al gorgonzola.

    Nota: se non avete tempo di farla voi ovviamente potete utilizzare 500 ml di besciamella già pronta, poi scaldarla a fuco basso ed unire il gorgonzola facendolo sciogliere all’interno! Ma fatta in casa è moto più buona 😀

    Setacciamo la farina (passandola in un setaccio o colino a maglie strette) in modo da evitare la formazione di grumi.

    In un pentolino, scaldiamo il latte unitamente ad un pizzico di sale.

    In una casseruola antiaderente, facciamo sciogliere il burro a fuoco basso.

    Aggiungiamo poi la farina (precedentemente setacciata), un po alla volta,  girando energicamente con un frustino.
    Tostiamo la farina a fuoco medio  (otterremo il c.d. roux, cioè la farina tostata nel burro) fino a quando non inizierà a scurirsi ed a fare le bolle.

    Facciamo attenzione a tostare bene la farina in modo che perda quel fastidioso sapore di crudo.

  2. besciamella

    A questo punto possiamo aggiungere anche il latte  (caldo), sempre continuando a mescolare accuratamente e portiamo il tutto ad ebollizione.

    Dopo circa due minuti dal bollore la nostra besciamella si sarà addensata.

    Spegniamo il fuoco ed uniamo il gorgonzola a pezzetti. 

    Facciamolo sciogliere, girando continuamente con un frustino.

    Appena il gorgonzola sarà completamente sciolto e ben amalgamato, trasferiamo la besciamella in una ciotola di vetro e lasciamola raffreddare (coprendo con pellicola trasparente).

  3. besciamella al gorgonzola

    Dedichiamoci alle verdure.

    Laviamo le zucchine, spuntiamole e tagliamole a fette nel senso della lunghezza, poi a listarelle ed, infine, a dadini.

    Stessa operazione con le melanzane.
    Laviamole, spuntiamo le estremità e tagliamole prima a fette, poi a listarelle, ed infine a dadini.

  4. Laviamo i peperoni, tagliamoli a metà ed eliminiamo la parte con i semini ed i filamenti interni. Tagliamoli quindi a listarelle e poi a dadini.

    Sbucciamo le cipolle e tagliamole a fettine sottili.

    Laviamo e asciughiamo bene il radicchio e con un coltello sminuzziamolo grossolanamente.

    Laviamo i fiori di zucca immergendoli in una ciotola con acqua fredda ed asciughiamoli con un panno.

    Tagliamo il gambo, eliminiamo i filamenti laterali ed il pistillo interno, aprendo il fiore delicatamente con le mani, mantenendolo dal gambo.

    Una volta aperti, riduciamo i petali in striscioline.

  5. lasagne alle verdure
  6. lasagne alle verdure
  7. lasagne alle verdure

    In una capiente padella facciamo scaldare un po’ d’olio.
    Non appena sarà ben caldo,
    uniamo le zucchine.

    Insaporiamole con un pizzico di sale e cuociamole per circa 8 minuti girandole da tutti i lati in modo che si dorino in modo uniforme.

    Trasferiamole in una ciotola capiente.

    Nella stessa padella, aggiungiamo un goccio d’olio cuociamo anche le melanzane, insaporiamole con un po di sale.

    Lasciamole cuocere fino a quando non saranno ben dorate.

    Trasferiamole nella ciotola assieme alle zucchine.

  8. Sempre nella stessa padella, aggiungiamo un altro goccio d’olio e facciamo stufare lentamente le cipolle, a fuoco basso, aggiungendo anche mezza tazzina di acqua.

    Appena saranno ben appassite uniamo anche i peperoni ed un pizzico di sale.

    Lasciamoli cuocere, girando di tanto in tanto per circa 8 minuti.

  9. lasagne alle verdure

    Uniamo poi anche il radicchio e rosoliamolo per pochissimi minuti.

    Insaporiamo con altro pizzico d sale.

  10. lasagne alle verdure

    Trasferiamo il tutto nella ciotola con zucchine e melanzane ed amalgamiamo bene il tutto.

    Procediamo tagliando a piccoli pezzetti la mozzarella

    Tagliamo a fettine molto sottili la scamorza affumicata.

    Abbiamo tutto quello che ci serve e possiamo comporre le lasagne alle verdure.

    Ricopriamo il fondo della lasagnera con un po di besciamella al gorgonzola.

    Disponiamo il primo strato di lasagne classiche.

  11. lasagne alle verdure

    Aggiungiamo: le verdure, la scamorza e la mozzarella.

    Nota: teniamo da parte qualche pezzettino di mozzarella da utilizzare per la gratinatura!

  12. lasagne alle verdure

    Uniamo poi: i fiori di zucca, una macinata di pepe, un pizzico di sale ed un abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

    Completiamo ricoprendo tutta la superficie  con qualche cucchiaiata di besciamella al gorgonzola.

     

  13. lasagne alle verdure

    Procediamo allo stesso modo con il secondo strato, utilizzando le lasagne verdi all’uovo.

    Continuiamo per altri 3-4 strati, sempre alternando le lasagne verdi all’uovo a quelle classiche.

    Pressiamo delicatamente su ogni strato per far aderire uniformemente il condimento e la besciamella.

  14. lasagne alle verdure

    Terminiamo ricoprendo l‘ultimo strato con la restante besciamella, con qualche fiocco di mozzarella, con un’abbondante spolverata di parmigiano  grattugiato ed un po di pangrattato.

    Lucidiamo tutta la superficie con un filino d’olio.

  15. lasagne alle verdure

    Cuociamo le lasagne alle verdure in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

    Regolatevi anche in base al vostro forno!

    Trascorso questo tempo, se le lasagne non risultano ancora ben dorate, possiamo proseguire con altri pochi minuti in modalità grill.

    Terminata la cottura, lasciamole intiepidire prima di servirle (circa 10 -15 minuti).
    In questo modo avranno il tempo di insaporirsi e di stabilizzarsi.

  16. lasagne alle verdure

    Queste coloratissime lasagne alle verdure saranno un trionfo di bontà tutto da scoprire ed assaporare.

    Saranno perfette per portare a tavole una pioggia di verdure in modo originale sostanzioso, vedrete che bontà!
    Del resto chi può resistere alle lasagne … lasagne mon amour!!!

  17. lasagne alle verdure

Note

Se vi piacciono le mie ricette, venite a trovarmi sulla mia pagina Facebook (cliccando qui) e divertitevi con me in cucina per rendere ogni piatto un arcobaleno di colori e sapori ! 🙂

Potete seguirmi anche su YouTube (troverete il mio canale cliccando qui) e restare aggiornati anche sulle mie video-ricette.

Scorrendo in fondo alla pagina troverete altre mie ricette consigliate 😀

Per tutte le altre ricette visitate il mio blog –> cliccando qui.

Basterà sfogliare il menù e troverete tante ricette semplici e sfiziose. Sono a vostra disposizione per qualsiasi dubbio, domanda o chiarimento per cui non esitate a contattarmi 😀

Isabella

Precedente Brownie al cioccolato con pistacchi e peperoncino Successivo Verdure al forno gratinate con grissini, origano e pecorino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.