Biscotti Morbidi alle Mele

I Biscotti Morbidi alle Mele sono dei buonissimi, velocissimi e facilissimi dolcetti ottimi non solo per la prima colazione ma per qualunque momento della giornata. Prepararli è davvero semplicissimo: niente utensili elettrici come fruste o mixer, ma solo una ciotola, un cucchiaio da cucina ed un coltello, niente di più. Possiamo personalizzare i Biscotti Morbidi alle Mele in tantissimi modi diversi: aggiungendo spezie come cannella o zenzero oppure frutta secca come noci o mandorle. Vediamo la Ricetta !

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    24 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Uovo
  • 150 g Zucchero
  • 100 g Olio di semi
  • 300 g Farina
  • 170 g Mele in Pezzetti
  • Mezza Bustina di Lievito per Dolci
  • Una Bustina di Vanillina
  • Il Succo di 1 Limone

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la preparazione dei Biscotti Morbidi alle Mele preriscaldando il forno a 180°C e foderando una placca con un foglio di carta forno, metterla da parte perché ci servirà più tardi.

  2. 2- Sbucciare le Mele e ridurle in Pezzetti il più possibile della stessa dimensione, metterle in una ciotola ed irrorarle con qualche goccia di Succo di Limone, in questo modo non diventeranno scure.

  3. 3- All’interno di una ciotola capiente versare l’Uovo, lo Zucchero, l’Olio di Semi ed il Succo di Limone, mescolare il tutto con un mestolo di legno o con un cucchiaio da cucina. Aggiungere la Farina, il Lievito per Dolci e la Vanillina, continuare ad impastare fino ad ottenere una pasta omogeneo.

  4. 4- Aggiungere i Pezzetti di Mela (se si dovesse essere formata dell’acqua sul fondo della ciotola,eliminarla ed aggiungere solo le Mele) ed incorporarli alla pasta.

  5. 5- Formare delle Palline da circa 25 grammi l’una ew disporle sulla placca leggermente distanziate le une dalle altre, spolverarle con una manciata di Zucchero.

  6. 6- Infornare i Biscotti Morbidi alle Mele a 180°C per circa 15 minuti o fino a doratura desiderata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*