Scorpelle Sanseveresi

Le scorpelle Sanseveresi sono semplici da preparare e molto gustose. Vanno mangiate calde in modo da gustarne la croccantezza esterna e la morbidezza interna. Le scorpelle possono essere mangiate come antipasto insieme a un buon tagliere di salumi e formaggi , oppure come contorno. Ecco a voi la ricetta ! 🙂

  • Preparazione: 15+lievitazione Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Circa 30 scorpelle
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g farina rimacinata (O farina normale 00)
  • 375 ml Acqua
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 2 cucchiaini Sale fino
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • q.b. Olio di semi

Preparazione

  1. Per prima cosa bisogna far sciogliere il lievito di birra in poca acqua tiepida. Dopodiché mettere la farina in una ciotola con sale e zucchero e facendo la fontana al centro, unite il lievito di birra sciolto e la restante acqua  tiepida. Impastate bene il tutto con le mani in modo da ottenere un impasto morbido e colloso. Lasciatelo riposare, al coperto, per 30 minuti. Scaldate abbondante olio di semi in un tegame fondo, prelevate l’impasto con un cucchiaio e fatelo scivolare nell’olio. Le pettole dovranno essere ben dorate su tutti i lati, quindi toglietele dall’olio e ponetele su carta assorbente.

    BUON APPETITO !!!

    QUI potete trovare le ricette per altri antipasti 🙂

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.