Crea sito

Pasta funghi zafferano e besciamella

Pasta funghi zafferano e besciamella. Un primo piatto semplice e veloce. Gli ingredienti principali sono solo tre.

La preparazione è molto semplice ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gPasta
  • 250 gBesciamella
  • 1 bustinaZafferano
  • 150 gFunghi trifolati
  • q.b.Vino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 2 Casseruole dai bordi alti
  • 1 Padella
  • 1 Stampo da 24
  • 1 Ciotola
  • Mixer a immersione

Come preparare la pasta funghi zafferano e besciamella

  1. All’interno di una padella antiaderente inserite un filo d’olio extravergine d’oliva e i funghi Champignon in barattolo. (Prima di aggiungerli io li lascio scolare bene e li sciacquo sotto l’acqua corrente).

    Naturalmente se non avete problemi di tempo potete utilizzare anche i funghi freschi. Anche i funghi surgelati o i funghi secchi andranno benissimo.

  2. Spostatevi sul fornello. Accendete il fornello e lasciate insaporire i funghi. Sfumate con un po’ di vino bianco, e quando i liquidi saranno completamente evaporati spegnete il fornello.

  3. All’interno di una ciotola inserite il parmigiano grattugiato (aggiungetelo in base ai vostri gusti), la besciamella e la bustina di zafferano. Mescolate bene in modo che lo zafferano si sciolga.

  4. Nel frattempo portate a bollore dell’acqua dove andrete a cuocere una pasta.

  5. Rivestite con la carta da forno il fondo di uno stampo adatto per la cottura in forno. Io ho utilizzato uno stampo da 24. Sul fondo aggiungete qualche cucchiata di besciamella e livellate con una spatola.

  6. Dividete i funghi in due parti. Una parte frullatela in modo da ottenere una crema. Io li ho frullati con il Bimby, ma potete utilizzare un mixer o un robot da cucina, quello che avete.

  7. Al bollore dell’acqua aggiungete il sale e la pasta. Lasciate cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

  8. Scolate la pasta e inseritela in una casseruola. Accendete il fornello a fiamma bassa e aggiungete i funghi interi, i funghi tritati, la besciamella e del parmigiano grattugiato. Mescolate bene il tutto.

    (Lasciate da parte un po’ di besciamella).

  9. Trasferite il tutto all’interno dello stampo che avete preparato. Aggiungete la besciamella che avete tenuto da parte e spolverizzate con altro parmigiano.

  10. Infornate in forno caldo statico a 170 gradi e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

  11. Sfornate e servitevi pure, il pranzo è pronto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.