Melanzane al forno con patate

Melanzane al forno con patate. Una torta salata deliziosa. Un secondo piatto semplicissimo da preparare. Un piatto invitante con il quale farete un figurone. Gli ingredienti per prepararle sono pochi. Un mix di verdure sfizioso. Una preparazione che non richiede troppe attenzioni, quindi è perfetta anche per chi ha poca dimestichezza un cucina. Con poca spesa, si può riuscire a portare in tavola un piatto gustoso. L’unico inconveniente è che la torta sparisce subito. Mi raccomando, se provate a farla fatemi sapere.

Melanzane e patate al forno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane ((circa 600 gr.))
  • 1 Patata grande ((circa 400 gr.))
  • 200 g Mozzarella
  • 30 g Parmigiano
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate le melanzane. Io utilizzo le melanzane violette perché non sono amare, quindi non devo metterle sotto sale a perdere l’acqua di vegetazione, ma voi potete utilizzare quelle che preferite.

    Spuntate le melanzane e tagliatele a fettine sottili (circa 2mm). Tagliate ogni fetta a metà.

  2. Sbucciate le patate e tagliate delle fette sottili, e come avete fatto per le melanzane dividetele a metà.

  3. Prendete uno stampo per crostate. Il mio stampo è da 30. Ungetelo con l’olio e spolverizzate con il pangrattato. (anche sui bordi).

    Iniziate ad inserire le verdure, procedendo dall’esterno verso l’interno.

  4. Poggiate gli spicchi di melanzane lungo tutta la circonferenza. Proseguite con le fette di patate sovrapponendole leggermente.

    Continuate alternando melanzane e patate fino a raggiungere il centro.

    Salate, aggiungete un filo d’olio.

    Aggiungete metà della mozzarella tagliata a dadini.

     

  5. Formate un secondo strato partendo sempre dal bordo esterno, ma questa volta iniziate con le patate.

    Alternate come avete fatto prima, fino ad arrivare al centro.

    Salate, aggiungete un filo d’olio, aggiungete la restante mozzarella e spolverizzate con il parmigiano grattugiato e un altro po’ di pangrattato.

  6. Infornate in forno caldo, statico a 200°. Lasciate cuocere per circa 25 minuti.

    Sfornate e servitevi pure.

    Può essere consumata sia calda che tiepida.

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Per questa ricetta ho preso spunto qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.