Crea sito

Maritozzi con uvetta

Maritozzi con uvetta.

I maritozzi con uvetta sono dei panini dolci ottimi per la colazione e la merenda. Si preparano con un impasto lievitato, arricchito da uvetta. In base ai vostri gusti potete aggiungere anche: pinoli, canditi e scorza d’ arancia. Io ho utilizzato solamente l’uvetta. Sono buoni mangiati semplici o farciti con la panna, marmellata o Nutella.

Ricetta maritozzi con uvetta Divertirsi in cucina

 

Ingredienti:

  • 1 uovo
  • 150 gr. di zucchero
  • 2 cubetti di lievito di birra
  • 500 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 200 ml d’olio
  • 60 gr. di uvetta
  • 1 Kg circa di farina

 

Procedimento:

Mettete a mollo l’uvetta in acqua fredda per 10 minuti.

In un pentolino fate scaldare il latte. Aggiungete il lievito sbriciolato e fate sciogliere bene.

In una ciotola capiente aggiungete l’uovo e la vanillina e iniziate a mescolare utilizzando uno sbattitore elettrico.

Aggiungete lo zucchero e sempre mescolando aggiungete l’olio.

Amalgamate bene e aggiungete il latte con il lievito.

Iniziate ad aggiungere la farina poco alla volta e mescolate sempre con lo sbattitore.

Quando l’impasto diventerà più solido trasferitevi su un piano leggermente infarinato. Aggiungete l’uvetta ben strizzata e asciugata e la scorza del limone.

Incorporate il tutto e continuate ad aggiungere la restante farina.

L’impasto deve risultare sodo.

Formate una palla, mettetela in una ciotola leggermente infarinata. Praticate un taglio a croce, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio. (Circa 2 ore).

Trascorse 2 ore riprendete l’impasto e con le mani unte lavoratelo nuovamente per un po’.

Prendete pezzettini di impasto (circa 85-90 gr.) e formate i maritozzi.

Potete dare la forma che preferite. Io li ho fatti tondi e li ho chiusi bene sotto.

Adagiateli su una teglia da forno rivestita con carta forno.

Coprite  e lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio.

Infornate in forno caldo a 180° per 15-20 minuti, fino a quando non risulteranno ben dorati.

Una volta sfornati ancora caldi, spennellate con acqua e aggiungete un po’ di zucchero.

Ricetta maritozzi con uvetta Divertirsi in cucina

 

Se vi piacciono le nostre ricette venite a trovarci sul nostro canale Youtube e sulla nostra pagina Facebook.

2 Risposte a “Maritozzi con uvetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.