Come cucinare le lenticchie in scatola

Come cucinare le lenticchie in scatola. La zuppa di lenticchie è un grande classico della stagione fredda. E’ semplice e veloce da preparare.

Utilizzare le lenticchie secche richiede più tempo, perciò molti scelgono di utilizzare le lenticchie già cotte in scatola. Si acquistano tranquillamente al supermercato.

Con qualche accorgimento è possibile preparare un’ottima zuppa di lenticchie, utilizzando quelle in scatola.

Ma vediamo subito come prepararle.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:
Pasta con lenticchie in scatola
Lenticchie in umido ricetta semplice

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

Come cucinare le lenticchie in scatola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 confezionelenticchie in scatola
  • 1carota
  • 1scalogno
  • 1 costasedano
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 300 gacqua
  • 100 gpassata di pomodoro
  • q.b.sale

Strumenti

  • Casseruola dai bordi alti
  • Coltello

Come cuocere le lenticchie in scatola

  1. Tagliate a dadini la carota, il sedano e lo scalogno. Se preferite farli più fini potete tritarli con un mixer.

  2. All’interno di una casseruola dai bordi alti inserite un filo d’olio. Aggiungete gli odori e lasciateli dorare per qualche istante.

  3. Aprite la scatola di lenticchie e sciacquatele sotto l’acqua corrente, poi versatele all’interno della casseruola con il soffritto.

  4. Aggiungete l’acqua e la passata di pomodoro. Cuocete a fiamma media per circa 30 minuti.

  5. A fine cottura assaggiate e aggiustate di sale.

  6. Se volete una zuppa asciutta, lasciate evaporare tutti i liquidi, altrimenti lasciatela più brodosa. Se gradite potete aggiungere anche della pastina. Se volete una vellutata frullate il tutto con un frullatore a immersione.

  7. Prima di servire aggiungete un filo d’olio a crudo e crostini di pane caldi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.