Cheesecake pesche e yogurt greco

Per la cheesecake pesche e yogurt greco ho utilizzato le pesche sciroppate.
Come?
In piena estate con tante varietà di pesche dolci e profumate vado ad utilizzare quelle sciroppate?
Ebbene si, con queste temperature africane e la mia pressione bassa, anche andare al mercato diventa faticosissimo.
Così mi sono affidata ad un barattolo che si trovava in dispensa e ad un unica pesca fresca per la decorazione.
Poiché mi piace tantissimo in estate fare colazione con una fettina di dolce, non ho utilizzato la panna ma lo yogurt.
Le pesche si trovano all’interno del dolce e nello strato di copertura.
Per la base biscotti secchi, burro e cioccolato.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo9 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gyogurt greco 0% di grassi
  • 300 gformaggio fresco spalmabile light
  • 80 gzucchero a velo
  • 200 gpesche, sciroppate
  • 30 mlsciroppo (delle pesche)
  • 18 ggelatina in fogli

Ingredienti per la base

  • 100 gbiscotti secchi
  • 50 gburro
  • 50 gcioccolato fondente all’85%

Ingredienti per la copertura

  • 100 gpesche, sciroppate
  • 30 mlsciroppo (delle pesche)
  • 8 ggelatina in fogli

Strumenti

  • Stampo – a cerniera apribile da 20 cm
  • Frullatore / Mixer
  • carta da forno
  • Frusta a mano

Preparazione

La preparazione di questo dolce è estremamente semplice, non c’è panna da montare, crema da preparare ma il tutto avviene con pochi e facili passaggi.
Per questo mi piace tantissimo in estate preparare torte fredde a base di yogurt ….anche perché non mi provocano dopo averne mangiato una fettina, sensi di colpa!
  1. Fodera il fondo dello stampo con carta forno.

  2. Sbriciola i biscotti o a mano con un matterello o con il frullatore, poi sciogli il burro con il cioccolato, versa le briciole di biscotto e amalgama bene.

  3. Con questo composto copri il fondo dello stampo in modo uniforme, metti in frigo per un paio di ore.

  4. Dopo aver fatto la base inizia a preparare il secondo strato, quindi lavora lo yogurt con il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo.

  5. Metti la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzala bene e falla sciogliere nello sciroppo delle pesche che hai precedentemente scaldato.

  6. Versa la gelatina sciolta nel composto di yogurt, mescola bene, aggiungi le pesche tagliate a dadini.

  7. Estrai lo stampo dal frigo e versa sopra la base ormai solida, il composto di yogurt, livella bene e rimetti in frigo per altre 3 ore.

  8. Frulla le pesche e metti a bagno la gelatina in acqua fredda.

  9. Scalda lo sciroppo, sciogli al suo interno la gelatina ben strizzata e aggiungi le pesche frullate, mescola bene questo composto e versalo sulla base di yogurt consolidata, rimetti in frigo per altre 3 ore.

  10. Estrai la cheesecake dallo stampo delicatamente, trasferiscila su di un piatto da portata e decora con fettine di pesca fresca o sciroppata.

/ 5
Grazie per aver votato!