Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana! Oggi vi propongo un dolcetto veloce, più che una ricetta un’idea. Ecco i Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao. Ho visto questi wafers su una rivista e non ricordo quale se Cucina Moderna o la Cucina Italiana, ma erano fatti con solo wafers alla vaniglia e gelato al limone e fragola se non erro. Ovviamente essendo cosi semplici da preparare sono anche semplici da realizzare con le varianti che vi vengono in mente. Sono talmente semplici da preparare che li si possono fare proprio all’ ultimo momento quando i nostri ospiti stanno per invadere casa :-). Io li ho preparati con gelato alla vaniglia e al cacao, con una spennellata di Nutella. Insomma come renderli più golosi, ma per avere un assortimento nella scelta fateli anche alla frutta. Non a tutti piacciono le creme e soprattutto in estate i dolci alla frutta sono gettonatissimi. Vedrete dal poco farete una buona figura, soprattutto se li tagliate a monoporzione come ho fatto io, cosi sono anche semplici da servire e mangiare. Ora vi lascio ai nostri Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao e vi auguro una buona settimana!

Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao

Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao

Ingredienti per 4 persone:

100 g di wafers al Cioccolato,
100 g di wafers alla vaniglia,
Nutella q.b.,
500 g di gelato alla vaniglia e al cacao.

Procedimento:

In un vassoio lungo e stretto mettere un primo strato di wafers alla vaniglia. Spalmare poca Nutella su ogni biscotto e mettere prima il gelato alla vaniglia e poi il gelato al cacao, spalmando il più uniformemente possibile su tutti i biscotti. Richiudere con i wafers al cacao. Mettere subito il piatto in congelatore per una mezz’ora almeno. Riprendere i Wafers e tagliarli lungo le linee di fine di ogni biscotto, in maniera tale che si creino delle monoporzioni, come da foto. Una volta tagliati tutti rimettere in congelatore fino al momento di servire. Buon dolce a tutti!!

Vi aspetto nella mia pagina Facebook!

Precedente Caponata Palermitana Successivo Mezze maniche con pesce spada, funghi e piselli

2 commenti su “Wafers con gelato alla vaniglia e al cacao

  1. Massimo il said:

    A fare questo dolce vi siete risparmiati anche di pulire la cucina….. oltre al risparmio di corrente, gas metano ecc. Ricetta ricca d’inventiva, bravi.

  2. pastafantasiae il said:

    Mio “caro” Massimo, se solo leggessi quello che scrivono gli altri (ispirazione presa da una ricetta su una rivista che però utilizzava gelato alla frutta) e se solo avessi detto un occhio al blog, avresti capito che ci sono ricette per ogni esigenza, dalle più semplici alle più elaborate. Pertanto dissento da quello che dici e sostieni, visto che comunque il dolce viene messo in congelatore e quindi non c’è alcun risparmio di corrente, certo non viene cotto in forno, ma in estate e comunque anche in questo periodo un dolce fresco ci sta. Magari accendere il cervello prima di parlare o contare fino a 10 è cosa utile e giusta. Fabio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.