Pastiera Napoletana Salata, ricetta di Pasqua

15 Aprile 2017: Ciao a tutti! Eccomi in questo giorno, vigilia di Pasqua, a rimettere le mani a questa ricetta della Pastiera Napoletana Salata fatta qualche anno fa. L’ho rifatta qualche giorno fa e come al solito ho fatto la distribuzione dei pani e dei pesci :-), tra amici e colleghi. Molto buona, nient’altro che è una frittata di pasta al forno, tanto semplice quanto gustosa. Pertanto la potete preparare da portare in gite fuori porta o anche a lavoro per la pausa pranzo. Fatta a fette si mangia comodamente ed è pratica quindi per qualsiasi circostanza. Naturalmente anche da gustare nel giorno di Pasqua :-P. Ora vi lascio la ricetta della Pastiera Napoletana Salata e vi auguro una serena Pasqua. Vi lascio come sempre, più in basso, l’introduzione del vecchio post. Un abbraccio, Fabio.

_____________________________________________________________________________

Ciao a tutti,

oggi vi propongo la ricetta della Pastiera Napoletana Salata un altro piatto della tradizione culinaria campana. Questa pastiera può essere mangiata a Pasqua o perché no durante il pranzo di Pasquetta. La ricetta l’ ho presa dal blog della carissima Tina.
Ora vi lascio la ricetta e vi auguro una buona giornata.

Pastiera Napoletana Salata

Pastiera Napoletana Salata

Ingredienti per 8/10 persone:

500 gr. di spaghetti,
8 uova,
300 gr. di pecorino romano,
Sale q.b.,
1 cucchiaio di pepe(si possono diminuire le dosi a proprio piacimento),
Strutto o burro per ungere lo stampo.

Pastiera Napoletana Salata, ricetta di Pasqua

Procedimento:

Cuocere gli spaghetti in acqua salata e scolarli due minuti prima del tempo indicato per la cottura. Nel frattempo grattugiare il pecorino. In una insalatiera sbattere le uova con il formaggio il sale e il pepe. Amalgamare bene gli ingredienti e aggiungere la pasta. Ungere lo stampo con strutto e burro e versare all’ interno l’ impasto della pastiera salata. Lisciare la superficie con una spatola e mettere la teglia in forno caldo a 160 gradi acceso almeno 5 prima di infornare. Cuocere per un’ora circa e negli ultimi 5 minuti cuocere con la sola funzione grill per farla dorare. Mangiarla fredda e buon appetito!

pastierasalata

Pastiera Napoletana Salata

Vi aspetto come sempre sulla pagina Facebook.

2 Risposte a “Pastiera Napoletana Salata, ricetta di Pasqua”

  1. Anch’io, anch’io l’ho mangiataaaa !! Mamma che buona !! Devo provarla a fare molto presto !! *_*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.