TARTUFINI CEREALI E CIOCCOLATO AL LATTE

I Tartufini Cereali e Cioccolato al Latte sono una piccola dolcezza, da concedersi dopo pranzo o dopo cena, in famiglia o in compagnia degli amici.
Semplici da realizzare e molto sfiziosi, vanno via uno dopo l’altro… proprio come le ciliegie!
Patrizia

Tartufini Cereali e Cioccolato al Latte

Categoria: Dolcetti

Ingredienti:
150 g di Gianduiotti (o altro cioccolato al latte)
150 g di cereali misti (io petali integrali di frumento Fitness e Barchette Choco Pops, entrambi prodotti dalla Nestlè)
90 g di biscotti Digestive McVitie’s (corrispondono a 6 biscotti)
60 ml di latte
zuccherini o altro per decorare

Procedimento:
Mettete il cioccolato al latte, i cereali prescelti, i biscotti ed il latte in mixer qualsiasi e frullate, lasciando però gli ingredienti a grana un po’ grossa.
Se avete il Bimby inserite prima i Gianduiotti, poi i cereali, i biscotti ed il latte e portate l’apparecchio gradualmente a velocità 6, poi spegnete subito altrimenti diventerà tutto troppo fine.
Trasferite il composto ottenuto, che si presenterà piuttosto pastoso, in un recipiente (anche un semplice piatto) e cominciate a formare delle palline con piccole parti d’impasto, dando loro una forma sferica, rotolandole fra le mani esattamente come fareste con delle polpettine di carne, ripetendo il procedimento fino a terminare il composto.
Passate tutti i Tartufini Cereali e Cioccolato al Latte o solo una parte di essi (come ho fatto io) negli zuccherini colorati, avendo cura che si attacchino bene a tutta la superficie poi disponeteli in pirottini di carta.
Mettete i Tartufini in frigorifero a rassodare per almeno una mezzora, poi saranno pronti per essere gustati!

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 minuti + riposo in frigo

Consigli: Naturalmente potete usare degli altri biscotti secchi (anche se i Digestive sono particolarmente gustosi), nonchè variare il tipo di cioccolato e di cereali (va benissimo anche il Muesli, per esempio) e sostituire il latte con un po’ di panan. Anche la decorazione la lascio ai vostri gusti ed alla fantasia… ma, giusto per fornirvi qualche spunto, potete rotolare i Tartifini nella farina di cocco, nelle nocciole tritate sottili, nel cacao, ecc. ecc.