COOKIES AMERICANI (con cioccolato e nocciole)

I Cookies Americani sono dei buonissimi biscotti con cioccolato fondente, croccanti fuori e morbidi dentro, che io ho “addizionato” con un po’ di granella di nocciole per renderli ancora più golosi… e che ve lo dico a fare, una bontà!
Con le dosi indicate, ne ho ottenuti una trentina piuttosto grandi, ma è ovvio che dipende molto dalle dimensioni delle palline di impasto che andrete a formare.
Per realizzarli ho utilizzato il Bimby, ma vanno benissimo anche altre impastatrici o delle semplici fruste elettriche.
Comunque, al di là del metodo di preparazione, vedrete che il risultato sarà molto ma molto soddisfacente… sono decisamente squisiti!
Andiamo a vedere come si preparano…
Patrizia

Cookies Americani (con cioccolato e nocciole)

Categoria: Biscotti – Ricette con il Bumby

Ingredienti per l’impasto:
circa 320 g di farina
1/2 cucchiaino di bicarbonato
170 g di margarina a temperatura ambiente (o burro morbido)
220 g di zucchero di canna
100 g di zucchero bianco semolato
1 bustina di vanillina
1 uovo intero + 1 tuorlo
300 g di cioccolato fondente
70 g di granella di nocciole

Ingredienti per la superficie:
50 g di cioccolato fondente
sale q.b.

Procedimento:
Con un coltello ridurre il cioccolato fondente in pezzetti e tenerlo da parte, separando i 50 g necessari a decorare la superficie dei biscotti.
Mescolare il burro, lo zucchero di canna e quello bianco con le fruste elettriche o nel Bimby (a velocità 3).
Aggiungere la vanillina e le uova e lavorare ancora (nel Bimby sempre a velocità bassa).
Setacciare la farina con il sale ed il bicarbonato di sodio ed unirli all’impasto, amalgamando bene tutto (nel Bimby a velocità 3).
Al termine unire il cioccolato e la granella di nocciole e distribuirli in tutto il composto, lavorandolo con un cucchiaio di legno (è sempre consigliabile fare quest’operazione a mano, anche se l’impasto è stato preparato col Bimby, quindi trasferirlo in una ciotola prima di aggiungerli).
Sigillare la ciotola con pellicola trasparente e far riposare l’impasto in frigorifero per il tempo necessario a fargli prendere corpo (dipende molto dalla grandezza delle uova): il composto deve risultare denso e compatto.
Foderare una o più teglie con carta forno.
Accendere il forno, statico, a 170°.
Appena l’impasto sarà bello sodo, formare delle palline della grandezza di una noce (aiutandosi con un po’ di farina se si presentasse appiccicoso) e disporle nella teglia piuttosto distanti fra loro, perchè i biscotti si espanderanno molto in cottura.
Cuocere per 15-17 minuti, tenendo conto che il tempo varia un po’ a seconda del forno, della grandezza e della quanità dei Cookies. Appena i biscotti si saranno allargati formando dei dischetti (dopo circa 6-7 minuti di cottura), aprire il forno e distribuire qualche pezzetto di cioccolato fondente sulla superficie di ciascuno, spolverandoli anche con un po’ di sale fino.
Continuare la cottura finchè si saranno leggermente dorati, tenendo conto che – toccandoli – la superficie risulterà ancora un po’ morbida. Devono essere così perchè poi, raffreddandosi, si induriranno.
Tirare fuori i biscotti dal forno e farli raffreddare prima di levarli dalla teglia.
Naturalmente, infornare teglie con palline d’impasto più volte, fino a terminarlo.
Una volta raffreddati, non resta che gustarli… mmmmmmm… vedrete che bontà!
Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 20 minuti + riposo in frigo

Tempi di cottura: circa 15 minuti

Consigli: Naturalmente i tempi di cottura sono anche funzione dei gusti, nel senso che – se li preferite più morbidi – li farete cuocere di meno e viceversa – se vi piacciono più croccanti – li terrete in forno un po’ di più.