Lasagne di Zucca – ricetta senza nichel

Un’alternativa senza nichel alle classiche lasagne? Le lasagne di zucca!
Delicatissime nel sapore e facilissime da realizzare!

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

800 g zucca
250 ml besciamella
16 sfoglia per lasagne
100 g parmigiano grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. burro

Strumenti

Passaggi

Sbucciare la zucca e tagliarla in grandi pezzi. Metterli a bollire in acqua salata per circa 30 minuti. Toglierli dall’acqua fare una purea di zucca schiacchiando i pezzi con una forchetta (in alternativa potete farlo nel passa verdure, col minipimer o con un passaverdure). Aggiungere sale e pepe. Prendere una teglia da forno, imburrare il fondo e mettere un po’ di besciamella per non fare attaccare la lasagna. Adagiare un primo strato si sfoglie di lasagna fino a coprire interamente la superficie della teglia. A questo punto spalmare la purea di superficie, versare un mestolo di besciamella e cospargere di parmigiano reggiano. Ricoprire con un altro strato di sfoglia, ripetere l’operazione e così via. Per rendere il composto pià facilmente spalmabile, si possono mescolare la purea di zucca con la besciamella. Consigli: Al momento di servire le vostre lasagne di zucca, mettere un filo di aceto balsamico sopra la fetta: fa contrasto con la dolcezza della zucca, esaltandone il sapore. Alternative per insaporire maggiormente il ripieno delle lasagne di zucca: unire un trito di mortadella alla purea di zucca oppure mettere in ogni strato un po’ di pancetta o di salsiccia rosolata.

/ 5
Grazie per aver votato!