Crea sito

Come arrostire i peperoni

Come arrostire i peperoni al forno, in padella o sulla griglia in maniera perfetta. Spellarli senza difficoltà e come condire i peperoni? Se vi state chiedendo questo siete nel posto giusto! Vi ho racchiuso in unico articolo tutti i consigli e le tecniche su come arrostire i peperoni perfettamente, dovete solo scegliere quale metodo utilizzare, comprare degli ottimi peperoni e iniziare a grigliare! 😉 Noi ad ogni barbecue, compriamo dei peperoni per poter sfruttare i carboni fino alla fine e poterli cuocere alla brace, ma quando non è possibile utilizziamo il forno o la padella.

come arrostire i peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4peperoni (gialli, rossi e verdi)

Come arrostire i peperoni

  1. Se vi state chiedendo come arrostire i peperoni e come spellarli facilmente, ecco tutti i consigli di cui avete bisogno!

    1. Quali peperoni acquistare? non c’è né un tipo in particolare, l’importante è che al momento dell’acquisto i peperoni siano belli lucidi, sodi e con il picciolo ben attaccato. Questo vorrà dire che i peperoni sono freschi e buoni. Scegliete dei peperoni grossi e carnosi! Inutile dirvi che la loro stagione è l’estate, nonostante oggi li troviamo tutto l’anno sui banchi della frutta e verdura. Ma seguire la stagionalità dei prodotti è molto importante!

  2. 2. I peperoni sono indigesti o è una falsa credenza? E’ possibile che a volte i peperoni risultano indigesti e pesanti. Ma per evitare questo bisogna avere solo qualche attenzione in più nella preparazione. Dato che la pellicina è ricca di cellulosa, spesso è difficile da metabolizzare, quindi per evitare ciò la prima regola è eliminarla! Pulirli bene anche all’interno, togliendo tutti i semini e i filamenti bianchi!

    3. Come spellare i peperoni? E qui la risposta è il trucco che mi ha insegnato la mia mamma. Appena cotti, non importa se brace, forno o padella, metteteli subito in una busta per alimenti e chiudetela bene. Lasciateli almeno mezz’ora, in modo che la pelle si ammorbidisce e si stacca molto velocemente. In alternativa, potete avvolgere subito i peperoni caldi nella carta d’allumino o metterli in un contenitore ben chiuso.

  3. come arrostire i peperoni

    4. Come condire i peperoni arrostiti? Una volta cotti, puliti e sfilacciati a listarelle metteteli in un contenitore e conditeli con un pizzico di sale, un po’ di origano, uno spicchio d’aglio tagliato a pezzi grossolani e ungaro di olio di oliva.

    5. Come conservare i peperoni arrostiti? Una volta cotti, puliti e conditi, conservate i peperoni arrostiti in frigorifero per 4-5 giorni. I peperoni arrostiti possono essere congelati già arrostiti, dopo averli puliti per bene e fatti raffreddare, congelateli nelle vaschette di alluminio, o nei sacchetti o contenitori appositi per il freezer. All’occorrenza, basterà tirarli fuori, farli scongelare bene a temperatura ambiente, condire e servirli!

Come arrostire i peperoni

  1. Ma come arrostire i peperoni? In forno, padella o sulla griglia? E’ possibile farlo in tutti e tre i modi! Scegliete il vostro preferito.

    PEPERONI ARROSTITI IN FORNO: Fate preriscaldare il forno a 200° C e intanto lavate i peperoni in acqua fresca e poi asciugateli. Posizionateli su una teglia da forno, ricoperta con carta forno. Lasciate in forno, meglio se ventilato, per circa 40 minuti, rigirandoli a metà cottura. Quando iniziano a scurirsi sono pronti. Inserite i peperoni caldi in una busta per alimenti, lasciateli almeno mezzora e poi spellateli, eliminate i picciolo, i semi e i filamenti. Sfilacciateli poi con le mani o tagliateli a listarelle sottili e conditeli!

  2. – PEPERONI ARROSTITI IN PADELLA: Lavate e asciugate i peperoni. Posizionateli sulla padella antiaderente, o una piastra, e iniziate cuocendo i peperoni, a fuoco medio, su primo alto. Monitorate sempre la cottura per evitare che si brucino o che questa non sia uniforme! Quando li rigirate, attenzione a non bucarli altrimenti fuoriuscirebbe il liquido e ne comprometterebbe la cottura! Man mano rigirati su tutti i lati, tenero conto che ci vorranno dai 40 ai 50 minuti circa! Ancora caldi metteteli poi in una busta per alimenti, lasciateli almeno mezzora e poi puliteli come descritto sopra!

  3. – PEPERONI ARROSTITI SULA GRIGLIA O SULLA BRACE: Preparate il barbecue, accendete i carboni e quando saranno ardenti mettete i peperoni sulla griglia ad un ripiano medio-alto se i carboni sono troppo forti, al contrario invece potete lasciarli anche al ripiano più basso! Ad esempio dopo aver utilizzato la brace per una grigliata di carne o pesce e i carboni si sono affievoliti ma ancora belli caldi! Rigirate i peperoni man mano che iniziano a colorarsi ad ogni lato. Fate attenzione a non bucarli! Il tempo necessario varia a seconda dei carboni, ma considerate circa 40 minuti. Anche in questo caso, mettete i peperoni ancora caldi in una busta e lasciateli per un’oretta. Poi spellateli, sfilacciateli e condirli!

  4. come arrostire i peperoni

    Allora avete scelto come arrostire i peperoni?? Il mio metodo preferito in assoluto è la brace, ma anche in forno e in padella vengono perfetti e molto buoni!

    Per tornare alla Home

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.