Crea sito

Caponata

Caponata, uno dei piatti più gustosi e noti della cucina siciliana a base di verdure fritte in salsa agrodolce. Esistono diverse varianti che prevedono la presenza o meno di alcuni ingredienti come ad esempio le patate che io metto, nella mia famiglia si è sempre preparata così. L’aspetto più faticoso della caponata è che tutte le verdure vanno fritte singolarmente e solo dopo unite.

caponata
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Melanzane
  • 2 Peperoni
  • 2 Patate
  • 1 cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 30 g Uvetta
  • 30 g Pinoli
  • 30 g Capperi
  • 100 g Olive verdi
  • 300 g Pomodori
  • 8 cucchiai Aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai Zucchero
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a cubetti e metterle sotto sale affinché perdano l’ amaro.

  2. Friggere le melanzane in abbondante olio bollente e farle sgocciolare su carta assorbente.

  3. Tagliate le patate a cubetti, friggerle e farle sgocciolare su carta assorbente.

  4. Tagliare i peperoni a pezzi eliminando  semi e filamenti bianchi, friggerli e farli sgocciolare su carta assorbente.

  5. In un tegame capiente versare un filo di olio e farvi appassire la cipolla.

  6. Aggiungere le olive, i capperi dissalati, il sedano, i pinoli e l’uvetta precedentemente messa a mollo e strizzata.

  7. Unire i pomodori tagliati a pezzetti.

  8. Fare insaporire qualche minuto e aggiungere le verdure fritte.

  9. Aggiustare di sale e lasciare cuocere per qualche minuto.

  10. Sciogliere lo zucchero nell’aceto e versarlo sulla caponata.

  11. Lasciare insaporire ancora qualche minuto e spegnere il fuoco.

  12. Servire a temperatura ambiente o fredda.

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.