Crea sito

Salmone in crosta di patate

Il salmone in crosta di patate è un secondo al forno semplice e gustoso. Vi basteranno meno di trenta minuti per preparare un secondo piatto saporito e di successo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Salmone in crosta di patate

  • 4Tranci di salmone
  • 2Patate
  • 1Buccia di limone
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione del salmone in crosta di patate

  1. Per preparare il salmone in crosta di patate la prima cosa che dovrete fare è pulire il pesce. Con un coltello eliminate la pelle e le lische centrali. A questo punto il trancio si sarà diviso in due parti, passate velocemente sotto l’ acqua corrente e tamponate poi i tranci con della carta assorbente. Arrotolate i due tranci su se stessi fino a formare un medaglione e fermatelo legandolo con dello spago da cucina. Ripetete questa operazione con i tranci restanti.

    Trasferite i medaglioni di salmone in una pirofila ricoperta di carta forno. Cospargete la superficie dei tranci di salmone con della buccia di limone. Lasciate riposare per qualche minuto affinché il pesce si aromatizzi. Nel frattempo sbucciate le patate. Sciacquate le patate sotto l’ acqua corrente e tagliatele a fette sottilissime. Ricoprite la superficie dei medaglioni di salmone con le fettine di patate. Irrorate con dell’ olio extravergine di oliva, una spolverata di prezzemolo tritato e regolate di sale e pepe. A questo punto il vostro salmone in crosta di patate sarà pronto per andare in forno. Cuocete a 200 gradi modalità ventilato per una ventina di minuti ( o fino a quando le patate risulteranno dorate).

    Trascorso questo tempo sfornate, eliminate lo spago da cucina utilizzato per dare la forma ai vostri medaglioni e servite.

  2. Segui la pagina facebook: https://www.facebook.com/Testadirapamc/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Testadirapa mceleste

Eccomi qua, a chiacchierare e cucinare, ad assecondare l'istinto di fare ciò che mi piace. Perché nella vita bisogna sempre cavalcare l'onda di ciò che ci da emozione. Senza di essa, meglio cambiare mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.