NANA ICE CREAM


Come si prepara il finto gelato alla banana?
Per preparare il nana ice cream tagliate a rondelle delle banane molto mature (è l’ideale anche per riciclare quelle avanzate). Mettetele in dei sacchetti per alimenti (considerate circa ¾-1 banana a persona) e riponete in freezer per almeno 4-5 ore, meglio una notte. L’ideale è avere sempre delle banane in congelatore per ogni evenienza. Quando volete gustare il finto gelato, prendete uno o più porzioni di banana congelata e mettetela in un frullatore o mixer.
Il nana ice cream può essere la base di un gelato a qualsiasi gusto. Per dei cremosi gelati alla frutta, congelate fragole, albicocche, pesche, frutti di bosco, pere etc. e frullate insieme alla banana.
Per il gelato al cioccolato aggiungete del cacao prima di azionare le lame del mixer. Un’ottima idea è giocare con le spezie: vaniglia in polvere, cannella, cardamomo… Non ci sono veramente limiti alla golosità e alla fantasia per aggiunte o topping: frutta secca, cioccolato tritato, cocco in scaglie, granella di biscotti, salse di frutta o al cioccolato, burro di arachidi, müsli o crema spalmabile alla nocciola…

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Inserire nel Boccale le banane con il latte e il magic powder, frullare fino ad ottenere un gelato cremoso, 15 sec vel 6. 15 sec vel 5 e cosi via. Io ho decorato con i crunchy cao.

/ 5
Grazie per aver votato!