Crea sito

CIOCCOCAFFE’ PORRIDGE

L’Energia del caffè, la forza del cioccolato, una unione perfetta.: cioccocaffe’ porridge . Basta alzarsi 20 minuti prima e potete gustare una colazione golosa ma adatta alla vostra dieta. Seguendo un gruppo su Facebook, rubo tante idee modificando in base alle dosi proposte dalla  dieta. E’ stata commentata con hashtag #foodporn quel cibo che fa venire una gran fame solo a guardarlo, che pensa soltanto all’appagamento del palato, nel corso del tempo ha perso questo significato, connotandosi sempre più in quegli alimenti calorici e golosi,  proprio quando i cibi più leggeri e dietetici hanno iniziato a prendere piede.    

In questo link troverete tante ricette di porridge ma ora andiamo alla spiegazione della nostra ricetta Cioccocaffe’ porridge

 

Se non volete perdere le mie ricette seguitemi su Instagram o sulla mia pagina facebook
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • CucinaItaliana
198,00 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 198,00 (Kcal)
  • Carboidrati 23,53 (g) di cui Zuccheri 4,45 (g)
  • Proteine 8,03 (g)
  • Grassi 6,34 (g) di cui saturi 0,34 (g)di cui insaturi 0,42 (g)
  • Fibre 17,63 (g)
  • Sodio 57,20 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Porridge

  • 100 gCaffè
  • 150 gAcqua
  • 30 gFiocchi di avena
  • 2 cucchiainiCacao amaro in polvere
  • 1 cucchiainoMiele (Facoltativo (io non l’ho messo))

Copertura

  • 80 gYogurt greco 0% di grassi (Ho usato fruyo al caffè)

Preparazione

  1. In un pentolino mettere i fiocchi di avena, unire il caffè e l’acqua e accendere il fornello con fiamma bassa. Unire i cucchiaini di cacao, tenendone un pochino per fare la guarnizione, mescolando per non fare grumi e se lo volete anche il cucchiaino di miele. Dopo la bollitura, mescolare continuamente fino a quando il liquido si è asciugato e diventa una poltiglia asciutta. Metterlo in una tazzina e farla raffreddare leggermente. Una volta raffreddato coprire con lo yogurt greco, volendo potete usare anche lo skyr o quark ma cambieranno le porzioni latte \ proteina e guarnire con la rimanenza del cacao amaro allungato con pochissima acqua e fatto bollire un attimo nel microode. Buona colazione a tutti.

Note

2,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.