Crea sito

Cotolette di tacchino in pastella al forno

cotolette di tacchino in pastella al forno

Le cotolette di tacchino in pastella al forno le ho preparate impanandole in una pastella fatta con farina di grano duro, quindi sono senza uova, e il panko giapponese integrale fatto da me. Utilizzando la pastella di grano duro e il panko per impanare le cotolette si ottiene una cotoletta che, nonostante sia fatta al forno, risulta croccantissima e per niente asciutta. È un secondo piatto gustoso che sicuramente piace a tutti, dovete assolutamente provarle!

cotolette di tacchino in pastella al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 cotolette
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti per 4 cotolette di tacchino in pastella al forno

  • 4 fettepetto di tacchino (circa 150 grammi ciascuna)

Per la pastella di grano duro

  • 200 gfarina di grano duro (Semola di grano duro rimacinato)
  • 400 mlacqua
  • q.b.sale

Per impanare e cuocere

Preparazione

  1. panko giapponese

    La prima cosa da fare è preparare il panko se volete farlo in casa, altrimenti va bene anche quello già pronto. Io l’ho preparato da me seguendo la ricetta presente nel mio blog (cliccate qui), ho seguito lo stesso procedimento ma ho utilizzato invece del pancarré bianco del pancarrè integrale con la crosta, non l’ho rimossa. In foto potete vedere il panko giapponese integrale fatto da me.

  2. La preparazione è veloce quindi prima di fare tutto cominciate già a riscaldare il forno a 180 gradi in modalità statica.

  3. Dopo aver messo il forno a riscaldare cominciate a preparare la pastella. Mettete in una ciotola la farina di grano duro e piano piano mescolando con una frusta aggiungete l’acqua, quando avete finito di mettere l’acqua mettete un pizzico di sale, mescolate e assicuratevi che la pastella sia liscia e priva di grumi.

  4. Ora mettete in un piatto della farina di grano duro, in un altro piatto il panko giapponese e lasciate la pastella nella ciotola.

  5. A questo punto passate le fette di tacchino prima nella farina, poi nella pastella e infine nel panko giapponese; adagiate poi la fetta impanata in una teglia rivestita con carta forno.

  6. Quando avete impanato tutte le fette e messe nella teglia aggiungete un filo di olio su ogni cotoletta. Infornate nel forno precedentemente riscaldato a 180 gradi in modalità statica per 25 minuti, girate le cotolette dopo 15 minuti. Se le fette sono sottili sono sufficienti anche 20 minuti e le girate dopo 10. I tempi di cottura dipendono molto dal vostro forno e dallo spessore delle fette che avete utilizzato, quindi controllate le cotolette.

  7. interno delle cotolette di tacchino in pastella al forno

    Ora che sono dorate e croccanti potete sfornarle e gustarle, io le ho accompagnate con un insalata di pomodori e delle carote lesse, si possono accompagnare anche con insalata, purè, patate al forno, verdure al forno, quello che desiderate! Potete anche metterle in un panino tostato insieme a del formaggio, insalata, pomodoro e salse (sbizzaritevi con la fantasia!). Provate anche a friggerle!

  8. Se volete essere sempre aggiornati sulle ricette che pubblico seguitemi su instagram e facebook!

Domande frequenti

Posso usare altri metodi di cottura?

Certo! Puoi friggerle oppure mettere in padella con un filo d’olio. Ma puoi anche cuocerle in padella usando però della carta forno e coprendo con un coperchio

Posso usare altra carne?

Si, questo è un metodo per preparare le cotolette adatto a qualsiasi tipo di carne, va benissimo anche del pollo, del maiale o del vitello

Sono celiaco posso prepararle?

Certo, potete preparare il panko giapponese con il pancarrè senza glutine e la pastella usando la farina di riso nelle stesse dosi, oppure metà farina di riso e metà farina di grano saraceno. Viene bene anche con la farina di ceci mixata alla farina di riso!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!