Gnocco fritto Reggiano, la ricetta del Nonno Prospero

Volete la ricetta del Re del gnocco fritto? Eccola qua!!

  • DifficoltàBassa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

dosi per 5 persone/ 4 abbondanti
  • 1 kgfarina 00
  • acqua calda (circa 500/600 ml)
  • 2 cucchiaiaceto di vino bianco
  • 18 glievito di birra fresco
  • 2 fetteburro
  • 5 gsale
  • 3 confezionistrutto

Preparazione

All’inizio della pagina potete trovare una breve video ricetta.
  1. Versiamo in una ciotola la farina, sbricioliamo il lievito, aggiungiamo 2 fettine di burro e l’aceto e mescoliamo.

  2. Versiamo a filo l’acqua poco alla volta e iniziamo ad impastare.

  3. Aggiungiamo il sale e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un panetto morbido.

  4. Ricopriamo il contenitore da pellicola trasparente e da un panno caldo e lasciamo lievitare per 3 ore.

  5. Passato il tempo stendiamo la pasta con spessore 1 della sfogliatrice (quello più largo) o col matterello.

    Ritagliamo i pezzi di gnocco e lasciamoli nuovamente lievitare per 1 ora ricoperti da un canovaccio.

  6. Facciamo sciogliere in una padella larga lo strutto e aspettiamo che arrivi a 170°.

    Adagiamo qualche pezzo di gnocco (non troppi) e cuociamo qualche minuto per lato.

  7. Teniamoli al caldo e se volete aggiungete un pizzico di sale su ogni pezzo di gnocco, ma se lo mangiate con i salumi non servirà.

  8. Gustatevi i pezzi di gnocco con quello che più vi piace, per me il più buono è col pesto di lardo 😛

    Ma anche quello con la mortadella non scherza 😛

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Lisa Guidetti

Sono una ragazza semplice con una grande passione per la cucina fin da quando ero bambina, mi ha ispirato la mia nonna che purtroppo ora non c'è più. Porto avanti le tradizioni culinarie del mio paese e sperimento sempre cose nuove! Per vedere i video delle mie ricette seguitemi su instagram :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.