POLPETTE DI RICOTTA E SPINACI AL FORNO

La ricetta delle polpette di ricotta e spinaci al forno è davvero facile e veloce da preparare. Ormai chi mi conosce sa che a me piace trasformare tutto in “polpetta” soprattutto quando si tratta di far mangiare le verdure ai miei bambini. Devo dire che questa ricetta ha avuto un grande successo perchè i miei figli le hanno amate e anche divorate in un attimo. Le polpette di ricotta e spinaci sono un secondo piatto sfizioso e gustoso che si prepara in pochi minuti ed ha una cottura al forno che le rende più leggere e più digeribili. Croccanti fuori e morbide e filanti all’interno. Le polpette possono essere anche servite come finger food da scegliere come antipasto. Se preferite potete gustarle anche fritte.

Ti potrebbe anche interessare https://blog.giallozafferano.it/lericettedifragolina/polpette-di-ricotta-al-forno/,https://blog.giallozafferano.it/lericettedifragolina/polpette-di-zucca-e-patate-al-forno/.

Polpette di ricotta e spinaci al forno
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni15/16 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpette

250 g spinaci
250 g ricotta vaccina
25 g parmigiano grattugiato
25 g pecorino grattuggiato
q.b. cubetti di provola
50 g pangrattato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

Per la panatura

1 uovo
q.b. pangrattato

Procedimento

Per prima cosa lavate gli spianaci, lessateli e poi ripassateli in padella con olio, aglio e sale.

In una ciotola unire la ricotta precedentemente ben sgocciolata e gli spinaci tagliati a pezzetti con le forbici. Lavorare con una forchetta il composto.

Unire il parmigiano, il pecorino, il sale ed il pepe.

Successivamente unire il pangrattato (potrebbero volervi 50 gr o 60 gr dovete valutare voi in base alla consistenza e all’umidità della ricotta).

Ora formare delle polpette di media dimensione e mettere nel mezzo un cubetto di provola e chiudere.

Passare nell’uovo e poi nel pangrattato.

Porre su una teglia con carta forno e cuocere in forno statico a 200 gradi per circa 25 minuti o sino a doratura.

Consigli

Potete omettere la provola oppure sostituirla con un’altro formaggio filante.

Potete friggere le polpette se preferite.

La dose di pangrattato è indicativa perchè potrebbe volercene un pochino di più in base all’umidità della ricotta.

Conservazione

Le polpette di ricotta e spinaci al forno si conservano in frigo chiuse ermeticamente per 1 giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!