Crea sito

Trancetti al semolino con frutta

Trancetti al semolino con frutta.

Oggi ho preparato questa ricetta che da tempo volevo provare.

Il protagonista è il semolino. Questo ingrediente non si trova spesso nelle torte, è utilizzato soprattutto nei ripieni di dolci del sud, ad esempio nelle sfogliatelle napoletane.

Ero incuriosita e il risultato mi ha soddisfatto.

Ho ottenuto così dei veri pasticcini  alla frutta e  sono piaciuti tanto.

Provate.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: stampo 28 x 18
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la torta

  • Farina 00 100 g
  • Semolino 80 g
  • Succo d'arancia 50 ml
  • Zucchero a velo 160 g
  • Uova 4
  • Burro 100 g
  • Scorza d'arancia q.b.

Per lo sciroppo e decorazione

  • Miele 20 g
  • Zucchero 80 g
  • Succo d'arancia 50 ml
  • Acqua 25 ml
  • Frutta mista di stagione q.b.
  • Meringhe piccole q.b.
  • Menta q.b.

Preparazione

  1. Trancetti al semolino con frutta.

    Preparare la torta al semolino.

    Montare bene i tuorli con lo zucchero utilizzando una frusta elettrica.

    Fondere il burro dolcemente a bagnomaria e aggiungerlo a filo alle uova.

    Miscelare in una ciotola la farina con il lievito ed il semolino.

    Unire a tutte le polveri la montata di uova mescolando dal basso verso l’alto.

    Montare anche gli albumi a parte ottenendo una soffice meringa e unirla al composto.

    Versare l’impasto in una teglia rettangolare foderata da carta da forno.

    Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

    Preparare lo sciroppo.

    Mentre la torta cuoce mettere sul fuoco un tegamino con acqua, miele e zucchero.

    Mescolare bene aggiungere il succo d’arancia, bollire per 2 minuti e toglierlo dal fuoco.

    Comporre i dolcetti

    Sformare il dolce e colare sopra lo sciroppo ancora caldo. 

    Lasciare raffreddare la torta così si inzupperà bene .

    Quando sarà fredda tagliare la torta ottenendo dei bocconcini e decorarli con dadini di frutta a piacere.

    Spennellarli con gelatina, aggiungere foglioline di menta o piccole meringhe.

    Trancetti al semolino con frutta sono ora pronti!

    Consigli e note

    -Ho utilizzato  per completare il dolce fragole, lamponi, chicchi d’uva, dadini di susina e fettine di pesca.

    -Per agevolare meglio l’assorbimento dello sciroppo ho bucato la superficie della torta cotta con uno stecchino di legno.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *