Crea sito

Crostata con mandorle e ciliegie

Oggi preparo una bella crostata con mandorle e ciliegie.

Avevo naturalmente come al solito acquistato molte ciliegie

Ne abbiamo mangiate un sacco , quest’anno sono particolarmente dolci e succose.

Ma dovevo inventarmi qualcosa per utilizzarle anche in un dolcetto.Ho pensato così a una semplice crostata ricca di questo frutto rosso e succulento. La frolla non sarà troppo dolce e il ripieno verrà arricchito con una granella abbondante di mandorle.

E’ piaciuta, provate anche voi.

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia da 18 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 150 g
  • Burro 80 g
  • Tuorli 1
  • Zucchero 50 g
  • Scorza di limone q.b.

Per la farcitura

  • Ciliegie 370 g
  • Zucchero 35 g
  • Amido di mais (maizena) 1 cucchiaino
  • Pan di Spagna (o biscotti morbidi) q.b.
  • Confettura di ciliegie q.b.
  • Mandorle q.b.
  • Zucchero a velo (per decorare) q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo la Crostata con mandorle e ciliegie

    Preparazione della frolla

    Mescolare semplicemente la farina con il burro, la buccia di mezzo limone grattugiata, il tuorlo e lo zucchero.

    Formare un impasto omogeneo e liscio.

    Avvolgerlo poi in pellicola e metterlo a raffreddare in frigorifero per almeno un’oretta.

    Preparare il ripieno.

    Mettere sul fuoco per pochi minuti ,un tegamino le ciliegie snocciolate con lo zucchero continuando a  mescolare.

    Togliere dal fuoco e colare bene i frutti. Rimettere il liquido ottenuto sul fuoco aggiungendo l’amido e far addensare.

    Si otterrà una gelatina a base di succo di ciliegie. Mettere poi in una ciotola a raffreddare.

    Comporre la torta

    Stendere 2/3 della pasta e foderare una tortiera imburrata e infarinata dal diametro di 18 cm.

    Bucare la base e stendere un velo di confettura di ciliegie. Coprire tutta la frolla con fette di pan di spagna o biscotti tipo pavesini.

    Stendere poi la gelatina ottenuta dal succo del frutto ormai raffreddata.

    Ricoprire con tutte le ciliegie e le mandorle tritate grossolanamente.

    Chiudere la crostata con le classiche grate di pasta frolla.

    Cuocere in forno caldo a 170^ per circa 30 minuti e poi altri 5 minuti con calore solo sotto.

    Ecco pronta una bella  Crostata con mandorle e ciliegie, gustosa e ripiena di frutta.

    Consigli

    -Le fette di pan di spagna possono essere sostituite anche con del ciambellone avanzato tagliato a fette sottili.

    -Questo strato di biscotto e la cottura finale solo sotto eviterà che la frolla si bagni alla base.

    -Le ciliegie andranno snocciolate cercando di tenere la loro forma rotonda, questo renderà più carina la torta.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *