Crea sito

Crostata bi-gusto con crema, cioccolato e frutti di bosco

Oggi crostata bi-gusto con crema, cioccolato e frutti di bosco

Iniziamo bene il lunedì con una crostata golosa.

Ieri avevo  della crema pasticcera avanzata dal giorno prima e nel frigorifero un panetto di pasta frolla e una vaschetta di frutti di bosco, quindi ho unito il tutto ed ho creato questa torta.

Mia figlia però non ama tanto i frutti di bosco, quindi l’ho divisa in 2 parti mantenendo una metà con solo creme e decori in cioccolato. In questo modo accontento tutti!  Provate.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 200 g
  • Burro 100 g
  • Zucchero a velo 90 g
  • Uova 1
  • Vaniglia q.b.

Per le creme

  • Latte 250 ml
  • Amido di mais (maizena) 30 g
  • Tuorli 2
  • Zucchero 100 g
  • Vaniglia q.b.
  • Cioccolato fondente 50 g
  • Burro (una noce) q.b.

Per la decorazione

  • targhette in cioccolato q.b.
  • Frutti di bosco q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Granella di pistacchi q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo crostata bi-gusto con crema, cioccolato e frutti di bosco

    Prepariamo prima di tutto la frolla

    Mescolando la farina con il burro fino a ammorbidirlo, unire poi lo zucchero, l’aroma ed infine l’uovo.

    Mescolare bene formare un panetto e raffreddarlo per circa 2 ore.

    Preparare le creme

    Montare bene i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’amido sempre frullando.

    Scaldare il latte con la bacca della vaniglia e versarla sul composto di uovo stemperando bene con la frusta.

    Portare la crema sul fuoco per addensarla. Toglierla e aggiungere una noce di burro.

    Dividerla  in 2  ciotole .Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e unirlo ad una parte di crema.

    Avvolgere le due ciotole con pellicola e mettere a raffreddare in frigorifero.

    Comporre la torta

    Riprendere la frolla, stenderla in una teglia, io rettangolare 30×8 cm e cuocere in forno caldo a 180* per circa 12/15 minuti.

    Raffreddarla bene prima di completarla.

    Riempire poi il guscio di frolla spalmando tutta  la base con un velo di crema pasticcera e sulla metà appoggiarvi i frutti di bosco.

    L’altra  metà della torta verrà decorata con ciuffi di crema al cioccolato, ancora ciuffi di crema pasticcera e targhette di cioccolato.

    Completare con granella di pistacchi e zucchero a velo.

    Consiglio: Volendo proteggere la base dall’umidità della farcitura si può spennellare  la torta con un poco di cioccolato fuso prima di versarvi le creme.

    Ecco pronta la crostata bi-gusto con crema, cioccolato e frutti di bosco, buona e molto democratica!

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *