Crea sito

Coppe di panna cotta fragole e vaniglia

Oggi coppe di panna cotta fragole e vaniglia.

Volevo fare una torta ma ieri il mio maritino ha comprato al mercato una grande quantità di fragole e dovevo inventarmi qualcosa.

Non siamo ancora in stagione, lo so ma lui non ha ancora capito bene come si avvicendano stagioni e frutti…

Potevo fare tanti dolci diversi  non avevo però molti ingredienti,  solo una confezione di panna, quindi …panna cotta.

La farò  bicolor, vaniglia e fragole, e la verserò nel recipiente inclinato così diventerà carina ed elegante in coppa!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3/4
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la panna cotta alle fragole

  • Fragole 120 g
  • Zucchero 30 g
  • Colla di pesce 1 g
  • Liquore alla fragola 1 cucchiaio
  • composto panna cotta 180 ml

Per la panna cotta alla vaniglia

  • Latte 130 ml
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Colla di pesce 3.5 g
  • liquore alla vaniglia (opp 1/2 bacca vaniglia) 1 cucchiaio

Per decorare

  • Fragole 150 g
  • Zucchero a velo 1 cucchiaio
  • Succo di limone 2 gocce

Preparazione

  1. Coppe di panna cotta fragole e vaniglia.

    Frullare le fragole lavate precedentemente in acqua e vino bianco. Ammollare la colla di pesce con acqua fredda.

    Portare sul fuoco le fragole con lo zucchero e quando inizieranno a bollire unirvi la gelatina così si scioglierà.

    Aggiungere poi un cucchiaio di liquore alla fragola. Mescolare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

    Ammollare il resto della colla di pesce e scaldare sul fuoco latte  panna e zucchero.

    Unire la gelatina e aggiungere l’estratto di vaniglia.

    Pesare 200 g di composto lasciandolo bianco e al resto aggiungere il frullato di fragole ormai tiepido.

    Avremo così i 2 composti pronti.

    Prendere delle coppe o bicchieri e sistemarli inclinati  in una teglia con della carta all’interno e versarvi la panna cotta alla vaniglia facendo attenzione a non sporcare i bordi.

    Mettere la teglia in frigorifero per circa 20 minuti così si rapprenderà.

    Riprendere poi le coppe e versarvi la panna cotta alle fragole sempre con attenzione.

    Sarà così distinto il composto chiaro e quello rosa. Raffreddare poi bene le coppe in frigorifero per 3/4 ore.

    Frullare poi il resto delle fragole con lo zucchero a velo ed il limone.

    Questa salsa dal colore acceso andrà versata delicatamente in superficie.

    Ora le coppe di panna cotta fragole e vaniglia sono pronte per essere gustate, eleganti e gustose!

    Consigli e note

    • Si può utilizzare la vaniglia al posto del liquore versando i semini della bacca all’interno dei liquidi prima di  portarli a bollore.
    • Se si utilizzano stampini che andranno poi  rovesciati si può aumentare la colla di pesce di 1 g per ciascuna preparazione, così rimarranno meglio in forma.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *