LASAGNE AL CINGHIALE (La dispensa di Alessio Brusadin)

Le lasagne al ragù sono un piatto prevalentemente natalizio, mi sto portando avanti per presentarvi alcune ricette natalizie da fare abbastanza velocemente. Di solito per tutte le feste si passa molto tempo in cucina e non ci godiamo in pieno le feste in compagnia di parenti e amici. Se vi dicessi che ho scoperto un’azienda che produce del ragù in modo artigianale, con ingredienti di prima qualità, gli ingredienti sono semplici, carne di cinghiale, carote, sedano, cipolla, vino roso, concentrato di pomodoro, olio si semi di girasole, sale e pepe.

Questo prodotto e molti altri li potete acquistare qui https://alessiobrusadin.it/it/  e per tutti i miei lettori potete avere uno sconto del 10%  con il codice per tutti  DEBORAH10%   da spendere su tutto lo shop , potete trovare anche delle buonissime confetture e del delizioso cioccolato. Per fare le lasagne adesso ci vuole davvero poco, io ho optato per delle lasagne comprate fatte amano. Questa pietanza è possibile preparala prima e congelarla, e tirarla fuori qualche ora prima di essere consumata. E’ possibile congelarla da cuocere o già cotta, in modo da risparmiare tempo.

Alessio è un cuoco che ha girato il mondo, ha lavorato in strutture a 5 stelle, fino ad aprire una propria catena di ristoranti, dopo tanti anni passati all’estero, ha avuto l’idea di catturare sapori e prodotti meravigliosi in dei vasi, in maniera del tutto naturale, senza aggiunta di conservanti, per farli arrivare a tutti, compresa me …

Ma veniamo alla ricetta

INGREDIENTI

2 vasetti di ragù al cinghiale

2 mozzarelle

Parmigiano grattugiato

Besciamella

Lasagne

2 noci di burro

3 cucchiai di farina

Un pizzico di sale

latte 300 ml

Un pizzico di noce moscata

PREPARAZIONE

Per prima cosa bisogna preparare la besciamella, prendiamo un pentolino antiaderente, mettiamo del burro, del sale e la noce moscata, a fuoco basso facciamo sciogliere il tutto, togliamolo dal fuoco e aggiungiamo la farina, mescoliamo il tutto e rimettiamo il pentolino nel fornello a fuoco basso, Aggiungiamo il latte piano piano, mescolando sempre il tutto, portiamo a ebollizione, deve essere omogenea e non troppo liquida, aggiungiamo 1 vasetto e mezzo di ragù al cinghiale e mescoliamo il tutto. Sbollentare le lasagne in acqua bollente. Passarle in acqua fredda e distenderle in una tovaglia. Tagliare le mozzarelle a dadini, prendere una teglia grande antiaderente, iniziamo a fare strati, versare un pò di composto, mettere le lasagne, sopra le mozzarelle, e il parmigiano grattugiato, versare il composto e fare tanti strati, finiamo con mozzarella, parmigiano, composto e mettere sopra il mezzo barattolo di ragù A questo punto inforniamo per 30 m circa a 230 gradi, io ho usato il forno ventilato. Sopra si deve formare una crosticina. A questo punto lasciamola riposare per qualche minuto e servire.

mde

mde

 

 

Pubblicato da lefantasticherecensioni

da anni mi piace cucinare per me e i miei amici e parenti, sono sempre alla ricerca di materie prime e insolite per gustosissime ricette

X