Zuppa di farro e broccolo romanesco

La zuppa di farro e broccolo romanesco è una ricetta invernale dal gusto delicato e particolare tipico del broccolo romanesco. Una vera squisitezza!

Questo tipo di broccolo è un ortaggio molto antico proveniente dalle campagne romane e prima ancora portato in Italia dal Medioriente.

Nell’impero romano veniva mangiato crudo prima dei banchetti perchè si pensava che aiutasse ad assorbire l’alcool e le foglie invece venivano usate come medicamenti.

Addirittura in Grecia questo ortaggio era considerato sacro 🙂 !

La zuppa di farro e broccolo romanesco è una ricetta vegana molto facile e veloce da cucinare.

Seguite la ricetta, a casa mia questa zuppa è stata un successone!

Zuppa di farro e broccolo romanesco

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Broccoli romaneschi
  • 1Cipolle
  • 2Carote
  • 1 costaSedano
  • 250 gFarro perlato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.dado vegetale

Preparazione della

  1. Preparazione.

  2. Per prima cosa pulire il broccolo romanesco, togliendo le foglie ed eliminando la base.

  3. Lavarlo e tagliarlo in piccoli pezzi ( lasciate qualche punta intera se volete decorare i piatti come in foto).

  4. Dopo di che, sbucciare la carota, pulire la cipolla , il sedano e ridurre tutto in piccoli pezzi.

  5. In una pentola abbastanza capiente, far soffriggere con l’olio extravergine di oliva la cipolla, la carota ed il sedano.

  6. Far soffriggere qualche istante, dopo di che unire il broccolo romanesco, far soffriggere 5 minuti a fiamma bassa dopo di che aggiungervi due bicchieri di acqua.

  7. Nel frattempo sciacquate sotto l’acqua corrente il farro ed unitelo nella pentola insieme ad altra acqua fino a ricoprire tutto.

  8. A questo punto, unite anche il dado vegetale e fate cuocere per circa una ventina di minuti.

  9. Infine, se preferite, togliete le punte intere che saranno cotte insieme al tutto e decorate il piatto.

  10. La zuppa di farro e broccolo romanesco può essere gustata calda, ma è ancora più buona tiepida o fredda a temperatura ambiente.

  11. Zuppa di farro e broccolo romanesco

    Potrebbero interessarti anche:

    Zuppa di fagioli e scarole con pane tostato

    Zuppa con fagioli borlotti di Sarconi e patate

  12. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna ricetta del blog!

  13. A presto amici de La tavola di Gio!

  14. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.