Pizzette a cuore per San Valentino

Le pizzette a cuore per il giorno di San Valentino, sono un’idea sfiziosa e tanto buona che farà impazzire tutti gli innamorati!
Se siete innamorati, oppure se non lo siete ma amate l’amore in tutte le sue forme, ecco quella perfetta per voi, un cuore di pizza!
Sono carine, sono buonissime, chi potrà resistere?
Vi lascio alla ricetta, seguitela, e se decidete di farle, vi raccomando l’ingrediente principale che è l’amore ovviamente.
Oggi mi sento tanto sdolcinata, vedo i cuoricini in ogni angolo, ok, vado nella mia cucina a preparare altre cose a forma di cuore! ❤️😂
Buon San Valentino a tutti, baci, Ines.

Pizzette a cuore per San Valentino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca 40 pizzette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 40/50 pizzette a cuore

  • 250 gFarina 00
  • 250 gSemola di grano duro rimacinata
  • 12 gLievito di birra fresco ( metà cubetto)
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 50 mlAcqua tiepida ( per sciogliere il lievito)
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 200 mlAcqua tiepida

Per il condimento

  • 500 mlPassata di pomodoro o pomodori pelati a pezzetti
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano Reggiano
  • 200 gMozzarella

Strumenti Pizzette a cuore per San Valentino

  • Ciotola in vetro o ceramica
  • Mattarello
  • Spianatoia
  • Formina a cuore grande
  • Teglia grande per pizza

Preparazione delle Pizzette a cuore per San Valentino

  1. Per cominciare, unite in una ciotola la passata di pomodoro o i pomodori pelati a pezzetti, io ho fatto un mix tra i due.

  2. Coprite con una pellicola, e tenete in frigo per tutto il tempo di preparazione e lievitazione della pizzette.

  3. Posate in una ciotola abbastanza grande e possibilmete di vetro o di ceramica, la farina 00, la semola di grano duro, il sale e miscelateli con la forchetta o con le mani.

  4. Sciogliete il lievito dentro una tazza con circa 50 ml di acqua tiepida, ed un cucchiaino di zucchero, aiutandovi con la forchetta.

  5. Fate un foro al centro della farina, ponetevi il lievito sciolto, l’olio di semi e poco alla volta anche l’acqua rimanente, mentre con la forchetta lavorate l’impasto.

  6. Quando l’impasto comicerà ad essere difficile da lavorare con la forchetta, lavorate con i pugni chiusi per circa 10 minuti.

  7. Per facilitarvi, potete posare la ciotola nel lavello o su di un piano posto più in basso rispetto ad un tavolo, io in questo modo faccio meno fatica! 😉

  8. Lavorare l’impasto finchè non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.

  9. Formate un panetto e lasciatelo lievitare per circa due o tre ore, nella ciotola coperta con un canovaccio pulito, oppure coperta con una pellicola su cui avrete fatto dei fori.

  10. Se fa l’ambiente è caldo fate lievitare a temperatura ambiente, se è un pò più freddino, posate la ciotola con l’impasto dentro il forno con la sola luce accesa.

  11. Nel frattempo, preparate la mozzarella tagliandola in piccoli pezzi, posatela in una ciotola e riponete in frigo.

  12. Quando l’impasto sarà lievitato e raddoppiato di volume, prendete una metà dell’impasto e stendetelo con il matterello sulla spianatoia leggermente infarinata.

  13. Formate una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore, e con un tagliabiscotti a forma di cuore, incidete le pizzette.

  14. Posate ogni pizzetta su di una teglia grande unta di olio extravergine di oliva.

  15. Riprendete la passata di pomodoro dal frigo, stendetela su ogni pizzetta cercando di non ricoprire i bordi e seguendo la forma, in modo da creare un cuore all’interno anche con il condimento.

  16. Date una spolverata di parmigiano su tutti i cuori di pizzette, ed infornate in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti.

  17. Riprendete la teglia delle pizzette dal forno, posatevi su ognuna la mozzarella, e, continuate la cottura per altri cinque minuti circa, il tempo che la mozzarella si sciolga.

  18. Pizzette a cuore per San Valentino

    Togliete dal forno e servite le vostra pizzette calde con la mozzarella filante, vedrete che buone!

  19. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!

  20. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.