Parmigiana di patate prosciutto e mozzarella filante

La parmigiana di patate è un piatto buonisimo e molto semplice da preparare, ideale come secondo ma anche come solo piatto unico.
E’ perfetto in quei giorni che non si è riusciti a fare la spesa ed in casa non c’è molto.
Io come penso molti di voi, ho sempre una scorta di patate, e poi, il latte, il burro e la farina di solito non mancano mai in casa.
Beh, giusto con questi ingredienti possiamo preparare la parmigiana di patate con una besciamella cremosa, un perfetto e gustoso salvacena o secondo!
Potreste lasciarla semplice, solo con besciamella e parmigiano reggiano, oppure, se vi piace più ricca, potreste aggiungere come in questa ricetta, del prosciutto cotto e mozzarella, ma andranno bene anche altri affettati o formaggi che avete in frigo, è l’ideale per consumare le ultime rimanenze di frigo! 😉
A noi è piaciuta tantissimo, seguite la ricetta, poi fatemi sapere cosa ne pensate!
Baci, Ines.

Parmigiana di patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionicirca 8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la parmigiana di patate

  • 4patate grandezza media
  • 120 gProsciutto cotto
  • 150 gMozzarella
  • 100 gParmigiano reggiano (Circa)
  • q.b.Sale

Per la besciamella

  • 500 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina
  • 1/2 cucchiainoSale
  • q.b.Noce moscata (facoltativa)
  • q.b.Pepe (facoltativo)

Strumenti

  • 1 Pentola in acciaio
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Teglia circa 30×20 cm

Preparazione della parmigiana di patate

  1. Preparazione per una teglia di circa 30 cm x 20 di grandezza, o una teglia rotonda da circa 26 cm di diametro.

  2. Per preparare la parmigiana di patate, iniziate cuocendo le patate con la buccia in abbondante acqua.
    Fatele sbollentare per circa 10/12 minuti per ammorbidirle, non devono sfaldarsi ma rimanere integre.

  3. Scolatele, fatele intiepidire, e togliete la buccia con le mani o aiutandovi con un coltello.
    Dopo di che, tagliatele a fettine di circa mezzo centimetro e mettete da parte.

  4. Intanto, preparate la besciamella, in un pentolino dal fondo di acciaio, sciogliete il burro a fuoco bassissimo, poi aggiungete la farina e mescolate con una frusta a mano per non far creare i grumi.

  5. Unite il latte caldo poco alla volta, continuate a mescolare, ed aggiungete a vostro piacere noce moscata e pepe facoltativi.
    Fate addensare il composto a fuoco lento, finché la besciamella avrà raggiunto una consistenza cremosa ma non troppo densa.

  6. A questo punto, iniziate a comporre la vostra parmigiana di patate.
    Versate sul fondo della teglia, qualche cucchiaio di besciamella, subito dopo, fate uno strato di patate a fettine su tutta la superficie senza sovrapporle.

  7. Salatele leggermente lo strato di patate, spolverate il parmigiano reggiano, posate un terzo di mozzarelle fatte a pezzetti, le fettine di prosciutto cotto ed infine irrorate con la besciamella.
    Ripetete quest’operazione per un altro strato, fino all’ultimo con patate, parmigiano reggiano, pezzi di mozzarella ed abbondante besciamella.

  8. Parmigiana di patate fetta

    Infornate a 180 ° per circa 40 minuti.
    Servite la parmigiana di patate calda appena sfornata, ma è buona anche il giorno dopo, scaldata un pò nel forno oppure qualche secondo nel microonde!

  9. Si conserva per 3 giorni in frigorifero in un contenitore chiuso o coperta bene con pellicola per alimenti.

  10. Seguimi anche sui Social FACEBOOK, PINTEREST, INSTAGRAM, lascia il tuo like e non perderai nessuna novità del blog!

  11. Torna alla HOME.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.