Crea sito

Zucchine sott’olio agli aromi

Le Zucchine sott’olio agli aromi sono una tra le più tipiche conserve realizzate in casa mia in vista dell’inverno, quando basterà aprire un vasetto per riscoprire tutti i sapori e gli odori dell’estate ormai lontana. Volete conoscere la mia ricetta di famiglia? Seguitemi in cucina…

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.

zucchine sott'olio agli aromi FOTO BLOG 2
  • Preparazione: Tempo di asciugatura +20 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: per 3 barattoli medi

Ingredienti

  • 1 kg Zucchine lunghe
  • 1 l Acqua
  • 500 ml Aceto di vino bianco
  • 1/2 cucchiaio Sale
  • 3 ciuffi Prezzemolo
  • 6 spicchi Aglio
  • q.b. Pepe nero in grani
  • q.b. Origano
  • q.b. Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Prima di tutto sterilizzate i barattoli e i coperchi che userete: teneteli in acqua bollente per 20 minuti, poi metteteli ad asciugare completamente su un canovaccio.

  2. Mettete a scaldare l’acqua con l’aceto e il sale.

  3. Nel frattempo, lavate e asciugate le zucchine, spuntatele e tagliatele con una mandolina a fettine alte circa 3mm.

  4. Quando l’acqua con l’aceto e il sale inizieranno a bollire, tuffate le zucchine affettate (meglio se in due volte separate) e fate cuiocere per 3 minuti.

  5. Scolatele e disponetele ben separate su un canovaccio. Tamponatele con delicatezza e lasciatele asciugare.

  6. Quando le zucchine saranno asciutte, prendete i barattoli sterilizzati e iniziate a mettere strati di zucchine alternati a fettine di aglio, foglie di prezzemolo, grani di pepe e origano.

  7. Continuate fino a riempire ogni barattolo avendo cura di comprimere bene le zucchine.

  8. Aggiungete l’olio di semi di girasole che dovrà ricoprire interamente le zucchine.

  9. Sbattete i barattoli due o tre volte sul piano di lavoro per evitare la formazione di bolle di aria (eventualmente aggiungete altro olio di semi).

  10. Chiudete bene i barattoli con i coperchi e lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per almeno due settimane, prima di consumarle.

  11. Buon appetito con le vostre Zucchine sott’olio agli aromi!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Per preparare le mie Zucchine sott’olio agli aromi io generalmente uso l’olio di semi di girasole, ma se preferite, potete utilizzare l’olio evo.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.