Ciambella rovesciata ananas e ciliegie

La mia ciambella rovesciata ananas e ciliegie è un goloso dolce, soffice e profumato, che farà la felicità di grandi e piccini. Ringrazio la bravissima Giusy di Marco per avermi ispirata per questa ricetta.

ciambella rovesciata ananas e ciliegie 2 COMP
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    Per uno stampo da 20 cm ø

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 110 g Zucchero semolato
  • 1 pizzico Sale
  • 60 g Succo di ananas sciroppato
  • 70 g Latte parzialmente scremato
  • 70 g Olio di semi di arachide
  • 200 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 170 g Ciliegie fresche (pesate intere)
  • 4 fette Ananas sciroppato

Per imburrare lo stampo

  • q.b. Burro
  • q.b. Zucchero di canna

Per decorare (facoltativo)

  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto, lavate, asciugate e denocciolate le ciliegie. Io ho usato l’apposito attrezzo per fare prima, ma potete utilizzare anche un coltello. Quando avete finito, mettele da una parte.

  2. Rompete le uova nella ciotola della planetaria, aggiungete il sale e lo zucchero e fate andare la frusta a foglia alla massima velocità per circa 7/8 minuti, fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.

    A questo punto aggiungete l’olio di semi, il latte (a temperatura ambiente) e il succo dell’ananas sciroppato e frullate velocemente.

  3. ciambella rovesciata ananas e ciliegie 1

    Nel frattempo che le uova montano con lo zucchero, preparate la decorazione. Imburrate uno stampo a ciambella con cerniera e cospargetelo con zucchero di canna (usate lo zucchero di canna al posto della classica farina), facendo attenzione a distribuirlo su tutta la superficie interna dello stampo.

  4. Prendete le fette di ananas sciroppato, sgocciolatele,  tamponatele con la carta da cucina,  dividetele ognuna a metà e posizionatele sul fondo dello stampo a mò di raggiera.

  5. Tagliate a metà anche ogni ciliegia denocciolata e ricoprite tutti gli spazi tra le fette di ananas, avendo cura di posizionare le ciliegie con la buccia rivolta verso il basso. Mettete da una parte le ciliegie che vi avanzano.

  6. Aggiungete al composto montato la farina precedentemente setacciata con il lievito e mescolate velocemente, in modo da ottenere un impasto omogeneo e colloso.

  7. ciambella rovesciata ananas e ciliegie 2

    Unite all’impasto le ciliegie avanzate e tagliate a piccoli pezzi, poi distribuite il composto nello stampo a ciambella. Infornate a 170° (forno statico e preriscaldato) per circa 30 minuti.

  8. Mi raccomando di controllare la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare. 

    Fate sempre la prova stecchino: bucate il dolce con uno stuzzicadenti; se esce asciutto vuol dire che è cotto e che può essere sfornato, in caso contrario, prolungate la cottura per qualche altro minuto.

  9. ciambella rovesciata ananas e ciliegie 3

    Estraete dal forno, lasciate raffreddare nello stampo, rovesciate su un vassoio e buon appetito con la vostra ciambella rovesciata ananas e ciliegie!

  10. PROCEDIMENTO BIMBY

    Mettete tutti gli ingredienti all’interno del boccale del Bimby, 1 minuto velocità 5. Procedete come scritto sopra per la decorazione e la cottura. 

  11. ciambella rovesciata ananas e ciliegie

Il consiglio de la Tati pasticciona

Se volete, potete spolverizzare la vostra ciambella rovesciata ananas e ciliegie con dello zucchero a velo, poco prima di servirla.

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Raccolta ricette con frutta fresca Successivo Fagottini di pizza ON ICE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.