Crea sito

Carpaccio di arista in crosta di sale

Oggi voglio ringraziare la bravissima Benedetta di Fatto in casa da Benedetta perché mi ha ispirata per questa nuova ricetta: il carpaccio di arista in crosta di sale. 


Il carpaccio di arista in crosta di sale è un ottimo secondo piatto, gustoso ma leggero, da servire freddo per un pranzo o una cena estivi. É l’ideale anche per chi è a dieta, considerato che la cottura viene eseguita senza olio né grassi aggiunti. Venite con me che vi faccio vedere come si fa!


Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su INIZIA.
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPer 3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gArista di maiale
  • 1 kgSale grosso
  • 2 ramettiRosmarino

Per farcire

  • q.b.Pomodorini ciliegino
  • q.b.Pomodorini datterini
  • q.b.Rucola
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Parmigiano reggiano (a scaglie)
  • q.b.Aceto balsamico (se gradito)

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate l’arista, asciugatela bene e legatela con dello spago da cucina.

  2. Poi prendete uno stampo da plumcake e ricoprite il fondo con del sale grosso.

  3. Posizionate un rametto di rosmarino sul sale e aggiungete il pezzo di arista.

  4. Mettete il secondo rametto di rosmarino sull’arista e coprite interamente la carne con il sale grosso (deve essere completamente ricoperta, anche sui lati).

  5. Infornate a forno caldo a 200° (statico) per circa un’ora, o comunque fino a che la crosta di sale non inizierà a colorirsi.

  6. Togliete lo stampo dal forno e lasciate leggermente intiepidire.

  7. Rompete la crosta di sale partendo dalla sommità ed eliminate tutto il sale e il rosmarino (per facilitare l’operazione, potete usare anche un pennello all’ultimo, per togliere completamente il sale).

  8. Tagliate via lo spago, fate raffreddare la carne e affettatela posizionando le fette ottenute su un piatto da portata.

  9. Lavate la rucola e i pomodorini, asciugateli e spezzettate la rucola con le mani mentre i pomodorini andranno tagliati a metà con un coltello.

  10. Disponete la rucola sulle fette di arista, aggiungete i pomodorini e condite con un filo di olio evo.

  11. Unite le scaglie di parmigiano e se vi piace, qualche goccia di aceto balsamico.

  12. carpaccio di arista FOTO BLOG 3

    Buon appetito con il vostro carpaccio di arista in crosta di sale!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Potete facilmente ottenere le scaglie di parmigiano affettandolo con un pelapatate.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.