Biscotti rustici al cocco senza burro

Biscotti rustici al cocco senza burro

I biscotti rustici al cocco SENZA BURRO, sono una coccola veloce e semplice da preparare, ogni volta che si ha voglia di qualcosa di dolce. Ben chiusi in una scatola di latta, si conservano per alcuni giorni. Se anche voi amate il gusto esotico del cocco, non potete farveli mancare! 😛

Biscotti rustici al cocco

Biscotti rustici al cocco senza burro

Ingredienti (per circa 15/20 biscotti)

  • 1 uovo intero (grandezza media)
  • 1 tuorlo
  • un pizzico di sale
  • 125 gr di zucchero
  • 100 gr di yogurt al cocco (io Muller)
  • 20 gr di olio di semi
  • 150 gr di farina 00
  • 8 gr di lievito vanigliato per dolci (mezza bustina)
  • 100 gr di farina di cocco (cocco disidratato o cocco rapé)
  • Alcuni cucchiai di latte (se necessari)

Per decorare:

  • Cioccolata fondente q.b.

Io per comodità ho usato l’impastatrice, ma vanno benissimo anche le fruste tradizionali. In alternativa, potete impastare a mano.

Mettete l’uovo intero e il tuorlo nella ciotola dell’impastatrice e aggiungete il sale, lo zucchero, lo yogurt e l’olio di semi. Con la frusta montate bene fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Montate il gancio al posto della frusta e unite la farina 00 setacciata insieme al lievito vanigliato. Quando la farina si sarà completamente amalgamata con il composto di uova e zucchero, aggiungete la farina di cocco e lasciate impastare fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo. (se dovesse risultare troppo asciutto, aggiungere qualche cucchiaio di latte).

Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente per alimenti e lasciatelo risposare in frigorifero per circa mezzora. Nel frattempo foderate la leccarda del forno con la carta forno, bagnandola leggermente a contatto con la teglia, per farla aderire meglio.

Trascorso il tempo di riposo, togliete l’impasto dal frigorifero e lavoratelo con le mani giusto per 1/2 minuti.

Realizzate delle palline grandi come una noce e posizionatele sulla leccarda con la carta da forno, distanziandole le une dalle altre perché in cottura lieviteranno.

Infornate a forno preriscaldato a 190° (statico) e lasciate cuocere per 15/20 minuti, o comunque fino a doratura. Mi raccomando di controllare la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare.

Quando i biscotti saranno cotti, sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella.

Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e con l’aiuto di un cucchiaino, decorate i vostri biscotti.

Aspettate che la cioccolata si solidifichi e… buon appetito, con i vostri biscotti rustici al cocco senza burro!

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Polenta pasticciata al forno Successivo Spezzatino della nonna

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.